CronacaStato news
Nota stampa

Cerignola. 5 arresti per furto, evasione, resistenza e lesioni

Di:

Cerignola. Nel corso dei consueti servizi di controllo del territorio, i militari della Stazione Carabinieri di Cerignola traevano in arresto CURCI VINCENZO cl. 68 e CURCI DANIELE cl. 95, rispettivamente padre e figlio, per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. In particolare, durante una perquisizione domiciliare, durante la quale veniva rinvenuto materiale per il confezionamento dello stupefacente, gli stessi, sin da subito, cominciavano ad usare un atteggiamento aggressivo nei confronti degli operanti che, dopo che venivano colpiti con calci e pugni, bloccavano i due e li dichiaravano in stato di arresto, sottoponendoli poi agli arresti domiciliari come disposto dal P.M. di turno.

Sempre i militari della locale Stazione traevano in arresto R.M. cl. 67, incensurato per furto aggravato. In particolare, dopo un controllo condotto unitamente ai tecnici dell’ENEL, veniva accertato che l’esercizio commerciale di cui è gestore si approvvigionava illegalmente di energia elettrica. Anche in questo caso l’arrestato veniva sottoposto agli arresti domiciliari.
I militari del Nucleo operativo e radiomobile, invece, traevano in arresto PIACENTINO LUCA cl. 92, sottoposto ai domiciliari per rapina, per il reato di evasione. Lo stesso, difatti, durante un controllo, veniva sorpreso all’esterno della propria abitazione.

I militari del medesimo reparto, poi, traevano in arresto CLEMENTE MATTEO cl. 95, cerignolano, per il reato di Resistenza a Pubblico Ufficiale. Il medesimo, infatti, durante una perquisizione domiciliare presso la propria abitazione, spintonava e minacciava di morte i militari operanti. L’arrestato veniva sottoposto agli arresti domiciliari.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati