Stato prima
Fonte ANSA

Indagati ex direttori Banco Napoli

Tre ex direttori e cinque funzionari della filiale di Catanzaro del Banco di Napoli sono stati iscritti nel registro degli indagati

Di:

(ANSA) – CATANZARO, 4 NOV – Tre ex direttori e cinque funzionari della filiale di Catanzaro del Banco di Napoli sono stati iscritti nel registro degli indagati con l’ipotesi di truffa aggravata. Secondo il pm della Procura catanzarese Vito Valerio, che nei giorni scorsi ha notificato gli avvisi di conclusione delle indagini, i vertici dell’istituto avrebbero venduto prodotti finanziari, i cosiddetti derivati Swap, “in violazione delle norme bancarie con artifizi e raggiri” ai soci dell’azienda catanzarese Max motors srl.



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Il grande mostro a 2 teste: politici sipontini e ciclopico deposito Gpl.

    Tanto in galera non ci vanno! Poi c’è la prescrizione! E nessuno paga i danni! Nessuno!” Ricorsi su ricorsi etc..evviva questo paese sfasciato e incancrenito dalla disonestà, corruzione e incapacità di rendere vera giustizia al popolo italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati