Manfredonia
Come stabilito con recente atto

Comune Manfredonia, assegnate risorse ai singoli Settori per incentivazione performance

Comune Manfredonia, assegnate risorse ai singoli Settori per incentivazione performance

Di:

Manfredonia. CON recente delibera di Giunta del Comune di Manfredonia, sono state assegnate, per l’anno 2014, ai singoli Settori le risorse finalizzate ad incentivare la performance individuale correlata ai risultati della gestione programmata dall’Amministrazione ed al miglioramento dei servizi dell’Ente, distribuite con il sistema del budget pari al 70% e pari al 30%, secondo le previsioni dell’art. 31 del vigente CCDIL del personale dipendente di questo Comune sottoscritto in data 05.08.2013; la valutazione della performance organizzativa ed individuale del personale, di competenza del Dirigente del settore in cui il dipendente è collocato, avviene secondo le modalità, i criteri e i fattori contenuti nei Sistemi di misurazione e valutazione della performance approvati con deliberazione di G.C. n. 121 del 08.05.2015; la relativa spesa complessiva di € 174.678,40, incluse le risorse assegnate dalla Regione Puglia ai dipendenti trasferiti per funzioni delegate, tra l’altro già liquidate ed esclusi gli oneri previdenziali, assistenziali ed IRAP, trova copertura ai relativi capitoli (PEG) dell’esercizio finanziario provvisorio 2016 – RP 2015; i Dirigenti di competenza provvederanno all’adozione di tutti gli adempimenti conseguenti alla citata deliberazione, compresi l’impegno e la liquidazione della relativa spesa.
ALLEGATO
n016 del 27012016
Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • iovidi

    A mio parere, già lo stipendio “ordinario” è già sufficiente a fronte dei lavoro che viene espletato e come viene espletato.
    Ma poi si chiede: l’attività individuale di incentivazione della perfomance non è anch’essa attività amministrativa rientrante nelle mansioni ordinarie…., magari poi c’è anche lo straordinario e via dicendo…..???? e i disoccupati stanno a guardare….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi