Foggia
"L’ipotesi di trasporto AC lungo la linea ferroviaria Bari – Napoli – scrive Clemente - vedrebbe esclusa la stazione di Foggia"

“Alta Capacità”, Clemente chiede audizioni in V Commissione

"Tale decisione metterebbe in crisi la vita di migliaia e migliaia di persone"

Di:

Bari – Il consigliere regionale del Pd Sergio Clemente ha inviato, al presidente della V Commissione consiliare Filippo Caracciolo, una richiesta di audizione dell’assessore regionale ai trasporti, dei vertici di Trenitalia, dei rappresentanti del Ministero dei trasporti, in merito al progetto “Alta Capacità” lungo la linea ferroviaria Bari – Napoli che vede esclusa la stazione di Foggia.

“L’ipotesi di trasporto “Alta Capacità” lungo la linea ferroviaria Bari – Napoli – scrive Clemente – vedrebbe esclusa la stazione di Foggia, costringendo i passeggeri a recarsi al baffo del bivio Cervaro. Tale decisione metterebbe in crisi la vita di migliaia e migliaia di persone che, per vivere, lavorare, curarsi, studiare fanno conto sulla propria mobilità. Basti pensare a tutte quelle persone che per curarsi a San Giovanni Rotondo “Casa Sollievo della Sofferenza” o agli Ospedali Riuniti di Foggia fanno ricorso al trasporto su rotaie e al notevole flusso turistico sul Gargano.

Pertanto la popolazione di quel territorio ritiene inaccettabile tale esclusione. Per queste e altre motivazioni chiedo la convocazione in Commissione dell’assessore regionale ai trasporti, dei vertici di Trenitalia, dei rappresentanti del Ministero dei trasporti affinché rivedano tale decisione, mostrando interesse per una fetta di territorio pugliese che ha aspirazione a migliorare i contatti e non a peggiorarli. Certo di trovare in Lei attenzione al problema – conclude Clemente – resto in attesa di convocazione”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi