Capitanata
Alla presenza del sindaco di Candela, Nicola Gatta

Candela, Stefania Craxi: io parlo e continuerò a parlare

L'evento avrà inizio alle ore 16 ed è aperto a tutti

Di:

Bari – La figura di Bettino Craxi ritorna nell’amata provincia di Foggia, dove un tempo il PSI aveva posizionato le basi organiche per lo sviluppo del Mezzogiorno. La storia politica e personale del leader del garofano rosso sarà oggetto di una coinvolgente tavola rotonda in programma domani 6 marzo a Candela presso il ristorante “La Rosa dei Venti” con la presentazione del libro Bettino Craxi «Io parlo e continuerò a parlare» alla presenza del sindaco di Candela, Nicola Gatta che ospiterà l’evento, del cofounder I-Sud Giuseppe Sciretta, ideatore ed organizzatore dell’evento e diStefania Craxi che racconterà aneddoti e verità su quanto successo in Italia durante la prima repubblica. Il volume che sarà presentato contiene gli scritti in parte inediti di Bettino Craxi durante gli anni dell’esilio tunisino.

Una cronaca quasi quotidiana delle vicende di Tangentopoli, totalmente immersa nei fatti che vengono raccontati in presa diretta, senza sapere ancora quale Italia sarebbe scaturita da quella stagione. Non solo: Craxi dice la sua sul sistema di finanziamento dei partiti e sul nuovo scenario politico che vede Stefania Craxidelinearsi, riflette sugli anni di piombo, su Moro e le BR, sull’Europa, sui servizi segreti deviati, sulla propria scelta dell’esilio, sulla malattia. Le pagine che dedica alla cosiddetta «Seconda Repubblica» sono fitte di ritratti scolpiti, a volte, ferocemente: Berlusconi, Bossi, D’Alema, i leader del PCI o ex PCI, e poi ancora Fini, Prodi, Di Pietro, Ilda Boccassini e gli altri giudici del pool di Milano. Tutti protagonisti del passaggio tra «Prima» e «Seconda Repubblica», un nodo fondamentale della storia italiana recente che la lettura di questo libro aiuta a conoscere e comprendere.

L’evento avrà inizio alle ore 16 ed è aperto a tutti, con la speranza di aggiungere un tassello e chiarire dinamiche che molto spesso sono state offuscate da populismo e cattiva comunicazione. In modo particolare durante l’evento sarà tracciato un profilo del leader socialista rispetto alle politiche messe in campo per il Mezzogiorno con dati e numeri che evidenziano come il Sud dell’Italia solo durante questa fase politica targata Craxi ha ottenuto delle concrete risposte per uno sviluppo reale e alla portata di tutti.

Redazione Stato

Candela, Stefania Craxi: io parlo e continuerò a parlare ultima modifica: 2015-03-05T14:37:53+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi