Cronaca
Nella notte tra venerdì e sabato ignoti hanno vandalizzato a Barletta, dove era in sosta, il materiale del treno Barletta – Fasano, previsto in partenza alle 7.28. Il treno è stato cancellato

Trenitalia Puglia: atti vandalici a un treno regionale

Trenitalia sporgerà denuncia all’Autorità giudiziaria

Di:

Bari, 5 marzo 2016. Nella notte tra venerdì e sabato ignoti hanno vandalizzato a Barletta, dove era in sosta, il materiale del treno Barletta – Fasano, previsto in partenza alle 7.28. Il treno è stato cancellato. I vandali hanno mandato in frantumi i vetri di cinque finestrini e quello di una porta di accesso. Sradicati inoltre gli arredi del treno e tagliata la copertura dei sedili. I danni ammontano a circa 8mila euro. Per le riparazioni il convoglio rimarrà in officina per sette giorni. Ciò costringerà Trenitalia a mettere in circolazione alcuni treni con composizioni decurtate (minor numero di carrozze), con conseguente disagio per i pendolari che avranno a disposizione minori posti a sedere.

Trenitalia sporgerà denuncia all’Autorità giudiziaria.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!