Stato prima
Ex bidello 80enne per i prossimi 24 anni, dovrà rifondere attraverso 288 trattenute sulla pensione, una al mese, 24mila 836 euro

Treviso, percepisce “troppa” pensione: Inps chiede risarcimento a rate

Lo ha comunicato al diretto interessato lo stesso istituto di previdenza: l'assegno ora percepito sarà decurtato di 87 euro al mese sino al 2039

Di:

(tgcom) – Sorpresa a dir poco amara per un ex bidello 80enne di Treviso, il quale, per i prossimi 24 anni, dovrà rifondere all’Inps, attraverso 288 trattenute sulla pensione, una al mese, i 24mila 836 euro che l’istituto ritiene di avergli versato in più nel corso della sua carriera pensionistica. Lo ha comunicato al diretto interessato lo stesso istituto di previdenza: l’assegno ora percepito sarà decurtato di 87 euro al mese sino al 2039. (tgcom)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi