Manfredonia
Come stabilito con recente atto di Giunta

Comune Manfredonia, modificato il Regolamento del corpo di Polizia locale (ATTO)

Comune Manfredonia, modificato il Regolamento del corpo di Polizia locale (ATTO)


Di:

Manfredonia. CON recente delibera, la Giunta comunale di Manfredonia ha stabilito di modificare ed integrare l’art. 9, comma 1, lett. b) del “Regolamento del Corpo di Polizia Locale e norme di comportamento”, approvato con delibera di G.C. n. 9 del 13.1.2016 così di seguito riportato:

b) Sottufficiali
”Sottufficiali, il cui grado distintivo sarà attribuito dal Dirigente/Comandante, con i seguenti criteri e modalità:
Maresciallo Maggiore (tre barrette zigrinate argentate) Operatore di P.L. con almeno 25 (venticinque) anni di servizio e con anzianità minima nel grado di Maresciallo Capo di anni 2 (due), cat. C profilo economico C4-C5 (profilo che sta ad indicare una positiva valutazione nel biennio precedente) ed in assenza di qualsivoglia sanzione disciplinare a carico, nel qual caso l’interessato dovrà attendere un ulteriore biennio dalla irrorazione della stessa. Nell’ ambito dei Maresciallo Maggiore, il Comandante, sentito il Sindaco, può individuare fino a un numero di 5 soggetti cui attribuire funzioni di coordinamento dei nuclei operativi, con attribuzione del distintivo di grado di Luogotenente(tre barrette zigrinate rosse con 1 stella);

Maresciallo Capo (due barrette zigrinate argentate) Operatore di P.L. con almeno 20 (venti) anni di servizio e con anzianità minima nel grado di Maresciallo Ordinario di anni
3 (tre), cat. C e profilo economico C3, che non abbia riportato sanzioni disciplinari nel biennio presente, nel qual caso l’interessato dovrà attendere un ulteriore biennio
dall’irrorazione della stessa;

Maresciallo Ordinario (una barretta zigrinata argentata) Operatore di P.L. con almeno 15 (quindici) anni di servizio, cat. C e profilo economico C2, che non abbia riportato sanzioni disciplinari nel biennio presente, nel qual caso l’interessato dovrà attendere un ulteriore biennio dall’irrorazione della stessa;

In sede di prima applicazione, il Dirigente/Comandante, provvederà alla attribuzione dei relativi distintivi di grado nel termine di gg 45 (quarantacinque) dall’approvazione del presente Regolamento, secondo le seguenti modalità:

Maresciallo Maggiore, Operatore di P.L. con almeno 25 (venticinque) anni di servizio, cat. C profilo economico C4-C5 ed in assenza di qualsivoglia sanzione disciplinare a carico, nel qual caso l’interessato dovrà attendere un ulteriore biennio dalla irrorazione della stessa;

Maresciallo Capo, Operatore di P.L. con almeno 20 (venti) anni di servizio, cat. C e profilo economico C3, che non abbia riportato sanzioni disciplinari nel biennio presente, nel qual caso l’interessato dovrà attendere un ulteriore biennio dall’irrorazione della stessa;

Maresciallo Ordinario, Operatore di P.L. con almeno 15 (quindici) anni di servizio, cat. C e profilo economico C2, che non abbia riportato sanzioni disciplinari nel biennio presente, nel qual caso l’interessato dovrà attendere un ulteriore biennio dall’irrorazione della stessa”.

ALLEGATO
n060 del 04042016

Redazione Stato Quotidiano.it

Comune Manfredonia, modificato il Regolamento del corpo di Polizia locale (ATTO) ultima modifica: 2016-04-05T11:47:41+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • svolta

    Abbiamo fatto l’esercito di “franceschiello”, tutti comandanti ed i soldati dove sono…. ?


  • CROCE & Delizia

    Totò diceva: “Siamo uomini o caporali!” qui è il caso di dire “Siamo uomini o marescialli!?!” Quindi egregi marescialli fate gli uomini e cercate di fare il vostro dovere per portare un pò di ordine e disciplina in questo paese. Altrimenti le “barrette” fatevele fare di cioccolata così almeno sono più buone, specie se sono al latte!


  • calvani

    e comunque si lavora a coppia o a tre ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This