Stato prima
La Procura di Bari ha aperto un'indagine sulla morte del 52enne di Bitonto (Bari) Nicola Rapio

Morto dopo protesi ginocchio,20 indagati a Bari

Il pm Larissa Catella ha iscritto nel registro degli indagati 20 medici per il reato di omicidio colposo

Di:

(ANSA) – BARI, 5 MAG – La Procura di Bari ha aperto un’indagine sulla morte del 52enne di Bitonto (Bari) Nicola Rapio, avvenuta lo scorso 27 aprile nell’ospedale San Paolo di Bari dopo un intervento di protesi al ginocchio eseguita 20 giorni prima nel Policlinico. Il pm Larissa Catella ha iscritto nel registro degli indagati 20 medici per il reato di omicidio colposo. Si tratta dei sanitari in servizio nelle tre strutture dove l’uomo è stato ricoverato: reparto di Ortopedia del Policlinico, clinica privata Riabilia di Santo Spirito, Pronto soccorso, reparto di Cardiologia e Rianimazione dell’ospedale San Paolo

Morto dopo protesi ginocchio,20 indagati a Bari ultima modifica: 2016-05-05T16:26:23+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi