San SeveroSport

Allianz battuta a Cassino, si va a gara 3

Di:

San Severo. La Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo rende visita alla BPC Virtus Cassino per cercare di portare a casa la serie ed aggiudicarsi un posto in semifinale. Cassino, dal canto suo, è consapevole di non poter assolutamente fallire, dopo la batosta subita sul parquet amico dei gialloneri, e cercare di giocarsi in gara 3 l’accesso alle semifinali di nuovo al PalaCastellana.

Coach Coen schiera sul parquet Torresi, Cecchetti, Ciribeni, Dimarco e Ikangi, Coach Vettese manda in campo Panzini, Valesin, Del Testa, Bagnoli e Sergio. Avvio di partita equilibrato, con i padroni di casa che piazzano subito una tripla con Panzini, mettendo subito in chiaro le intenzioni dei suoi. La Allianz non si scompone e insegue, finchè al 6′ prima Dimarco piazza la tripla del sorpasso sul 7-9, poi Torresi dalla media porta i Neri a +5. Ma la reazione dei rossoblu frusinati non si fa attendere: a meno di un minuto dalla prima sirena ancora Panzini sgancia la bomba del controsorpasso, fino a chiudere la prima frazione sul 22-18.

Nei primi minuti del secondo quarto la partita non si smuove dai binari dell’equilibrio. Poi Petrucci ne segna 5 in successione e regala il primo vantaggio importante a Cassino, che a meno di 3′ dall’intervallo guida la contesa sul 36-28, costringendo Piero Coen al timeout che però non sortisce l’effetto sperato e Cassino allunga ancora, andando al riposo lungo sul 43-28.

Al rientro sul parquet Cassino punisce ancora gli uomini di Coen aggiungendo subito altri 5 punti al proprio bottino e aumentando ancora di più l’intensità difensiva. Ikangi dalla media muove il punteggio per i suoi, ma Bagnoli ribadisce da sotto e a 7’38” il tabellone recita 50-30.
San Severo prova a reagire ancora con 5 punti in condominio tra Ikangi e Cecchetti e stringendo le maglie difensive, ma Cassino non si spaventa e ricaccia indietro le velleità dei Neri. La Allianz da parte sua prova ad arginare i colpi dei frusinati e riesce a riavvicinarsi, chiudendo il terzo quarto sul -14 (59-45).

L’avvio dell’ultima frazione però non sorride alla Cestistica, con Losi che riporta una ferita al sopracciglio in un contatto di gioco ed è costretto ad uscire, sostituito da Ciribeni. Quarisa lotta come un leone sotto le plance, ma le polveri bagnate della Allianz non permettono ai Neri di risalire. A 3′ dal termine della gara, la partita è ancora saldamente in mano ai padroni di casa, che conducono 66-52, poi Sergio commette il suo 4 fallo mandando Ikangi in lunetta, che non fallisce, e nell’azione successiva Torresi piazza la tripla del -9. La Allianz trova la reazione d’orgoglio, riuscendo a risalire fino al -4 (67-63), ma è troppo tardi: Cassino sigilla il successo con Birindelli dalla lunetta, chiude la partita sul 68-63 e riporta a serie in parità.

L’impresa dei Neri non riesce, ma si può comunque guardare con ottimismo a gara 3, perché la reazione degli uomini di Coen è stata importante e dimostra la capacità di sapersi riprendere anche da parziali importanti.

Appuntamento quindi a Domenica 7 Maggio, alle ore 18.00, per l’ultima e decisiva partita della serie, quella gara che deciderà le sorti di questo avvincente quarto di finale. La Allianz Cestistica Città di San Severo godrà del privilegio di giocare davanti al pubblico amico, quindi… domenica tutti al PalaCastellana e… FORZA NERI!

Il tabellino

BPC Virtus Cassino – Allianz Pazienza San Severo 68-63

Parziali: 22-18, 21-10, 16-17, 9-18

BPC Virtus Cassino: Simone Bagnoli 14 (6/12, 0/0), Lorenzo Panzini 12 (1/1, 3/10), Biagio Sergio 11 (3/5, 1/1), Nicolò Petrucci 10 (2/3, 2/8), Gianluca Valesin 8 (4/8, 0/2), Duilio ernesto Birindelli 8 (1/2, 1/2), Maurizio Del testa 3 (0/0, 1/4), Valerio Marsili 2 (1/1, 0/1), Renato Quartuccio 0 (0/0, 0/2), Filippo Serra 0 (0/0, 0/2) – Coach: Luca Vettese

Tiri liberi: 8 / 17 – Rimbalzi: 42 12 + 30 (Simone Bagnoli 15) – Assist: 22 (Lorenzo Panzini 5)

Allianz Pazienza San Severo: Iris Ikangi 18 (4/8, 2/6), Matias nicholas Dimarco 10 (1/2, 2/8), Mauro Torresi 9 (2/4, 1/7), Leonardo Ciribeni 8 (2/3, 0/3), Alessandro Cecchetti 8 (4/7, 0/0), Andrea Quarisa 8 (4/4, 0/0), Jordan Losi 2 (1/3, 0/4), Ivan Morgillo 0 (0/0, 0/1), Luigi Coppola 0 (0/0, 0/0), Matteo Fabi 0 (0/0, 0/0) – Coach: Piero Coen

Tiri liberi: 12 / 15 – Rimbalzi: 32 5 + 27 (Matias nicholas Dimarco 6) – Assist: 14 (Matias nicholas Dimarco 6)

Ufficio stampa Città di San Severo

Allianz battuta a Cassino, si va a gara 3



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi