Cronaca
"Episodio ancora più squallido e riprovevole anche perché presumibilmente legato alla professione"

Medico aggredito, solidarietà di De Leonardis

Di:

Foggia. Il presidente del gruppo Alternativa Popolare, Giannicola De Leonardis. “A titolo personale e insieme ai miei colleghi del Gruppo Alternativa Popolare, esprimo profonda vicinanza e sentita solidarietà al dr. Alberto Pedone, vittima di una vile, insopportabile, deprecabile, gravissima aggressione.

Episodio ancora più squallido e riprovevole anche perché presumibilmente legato alla professione, e che testimonia una deriva e un degrado che non vanno solo stigmatizzati ma arginati e fermati, perché non si è trattato purtroppo di un caso isolato ma dell’ennesima violenza esercitata nei confronti di medici che non devono e non possono essere esposti all’umore, all’isteria e alla violenza. Per questo riprendo e rilancio l’allarme del presidente provinciale dell’Ordine, Salvatore Onorati, nella speranza che si faccia presto luce su questa inquietante vicenda, siano assicurati alla giustizia i responsabili e si permetta il ritorno alla serenità per chi lavora quotidianamente con coscienza, responsabilità e impegno, senza piegarsi a compromessi e soprusi”.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This