Manfredonia
Pari a 212.500 euro il contributo del Comune per l'Agenzia del Turismo

Carnevale Manfredonia 2016, approvazione consuntivo e rendicontazione

"La disponibilità residua di cassa è pari a € 14,89"

Di:

Manfredonia. CON recente delibera del Comune di Manfredonia, è stata approvata la rendicontazione delle entrate e delle uscite, nonché la relazione sulla ultimazione del progetto “Carnevale di Manfredonia 2016”, trasmessi all’Ente comunale dall’Agenzia del turismo che ha curato il coordinamento e la realizzazione della manifestazione in questione per conto dell’Amministrazione comunale di Manfredonia, giusta deliberazione di G.C. n. 276 del 23/12/2015.

La Giunta ha autorizzato il Sindaco alla sottoscrizione della Convenzione con il MiBACT, che disciplina le modalità di erogazione del contributo – pari a € 34.254,50 – assegnato al Comune di Manfredonia.

Si ricorda come “con Decreto Generale della Direzione Generale Turismo del 30 luglio 2015 (…) sono state definite le condizioni e modalità per la concessione dei contributi per la promozione dei Carnevali storici nei territori (..). Con bando della Direzione Generale Turismo dell’8 ottobre 2015 sono state fornite le modalità applicative del predetto decreto; la Giunta comunale di Manfredonia con atto di indirizzo n.262 del 04.12.2015 ha deliberato di partecipare al Bando del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l’ammissione ai finanziamenti destinati a favorire la tutela e lo sviluppo della tradizione storica e culturale italiana espressa nelle manifestazioni carnevalesche.

Con lo stesso atto è stato approvato il progetto denominato “Carnevale di Manfredonia 2016“, da realizzarsi nel periodo dal 17 gennaio al 21 febbraio 2016 avvalendosi dell’Agenzia del turismo, società consortile partecipata da questo Ente al 51%, nata nel 2013 per la promozione turistica del territorio che cura, come previsto dallo Statuto, per conto dell’Amministrazione comunale di Manfredonia, il coordinamento e la realizzazione dei grandi eventi consolidati che affondano le radici nella tradizione Sipontina quali il Carnevale di Manfredonia.

Con deliberazione n. 276 del 23/12/2015 la Giunta comunale ha assegnato all’Agenzia del turismo, per il coordinamento e la realizzazione del progetto “Carnevale di Manfredonia 2016”, risorse economiche pari a € 212.500,00.

Con Decreto direttoriale 20 febbraio 2017, pubblicato sul sito istituzionale del MiBACT con avviso del 21 febbraio 2017, è stata definita in € 34.254,50 la misura del contributo da assegnare a favore del Comune di Manfredonia per la realizzazione del progetto “Carnevale di Manfredonia 2016”.

NATURA E QUANTITATIVI DI SPESA
Dalla lettura del Bilancio Consuntivo del Carnevale 2016 si evincono i seguenti dati:
Le entrate sono pari a € 246.794,00; le uscite pari alle spese liquidate per far fronte ai costi del Carnevale 2016 sono pari a € 246.779,00;

la disponibilità residua di cassa è pari a € 14,89. La natura delle spese, come si evince dalle voci delle uscite del Bilancio consuntivo analitico, è rappresentata dalle seguenti voci:
1. Contributi alle associazioni dei Carristi, dei Gruppi mascherati e delle Scuole di ogni ordine e grado che hanno realizzato i carri monumentali in cartapesta e gli abiti di Carnevale;
2. Spese per l’organizzazione degli spettacoli.
3. Spese per la comunicazione attraverso testate giornalistiche, blog, canali di informazione web, social network di carattere locale, regionale e nazionale.
4. Spese per l’organizzazione tecnica dell’evento;
5. Spese varie rappresentate dal costo per presentatori.

ALLEGATO DA ATTO (1)

ALLEGATO DA ATTO (1)

ALLEGATO DA ATTO

ALLEGATO DA ATTO (2)

atti
n088 del 05062017

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
13

Commenti


  • Franco

    Avrei gradito la pubblicazione delle fatture di spesa cioè sapere nomi e cognomi di chi ha preso soldi.


  • Marco

    Vorrei spiegasse meglio cosa intendete fra le entrate “Comune di Manfredonia” per 212.500,00. Magari prima che ve lo chiede la Corte dei Conti. Che introiti rappresentano? Grazie.


  • Maria Guerra

    In un tempo non molto lontano, ho partecipato anche io a questa manifestazione. Visto da fuori, per tutto quello che è stato fatto, hanno speso poco. Ricordiamoci che l’ultimo carnevale ha un calendario lunghissimo di due mesi. Secondo me il migliore da tutti i tempi. Se ho esagerato, in alternativa, il primo miglioramento dopo Gigetto Prato.


  • Alfredo

    Maria Guerra,
    la tua solita leccata al presidente mazzone e compagnia bella ogni santo giorno. Basta –


  • Maria Guerra

    Alfredo, devi ammettere che sono stati i migliori per qualità e tetto di spesa. Lo hanno detto in tanti, compreso i commercianti.
    Sei il solito invidioso e meno male che sei una mosca bianca.
    Per il tuo godimento, aggiungo che questa iniziativa è partita dal SINDACO che finalmente ha trovato le persone giuste per l’Agenzia del Turismo, E’ l’ennesima nota positiva per questa città che finalmente può vantarsi di avere dei turisti.
    Alfredo, svegliati dal sonno profondo e se vedi Angelo Riccardi baciagli i piedi e i tuoi figli ti ringrazieranno.


  • STUFO

    BASTA CON LO STANZIARE I SOLDI AL CALCIO E AL CARNEVALE! COMMERCIANTI, BAR E RISTORANTI SI ARRICCHISCONO PAGASSERO LORO IL CARNEVALE DEI MIEI STIVALI! PER IL CALCIO POTETE ANCHE CHIUDERE LO STADIO POLLAIO TANTO FOGGIA E VICINA PER FORTUNA.


  • Michele

    Alfredo, neppure tra colleghi ti sai adeguare. Fatti una passeggiata con i tuoi cari sul viale o sul belvedere del porto turistico e guadagnerai in salute


  • Alfredo

    Cara Maria Guerra e Michele, che poi è la stessa persona, i vostri annunci trionfalistici sono ben noti a tutti i lettori di questo giornale, ma purtroppo per voi oltre alle parole siete carenti di fatti e per giunta a spese ESCLUSIVE dei cittadini. Sono capaci tutti, e dico proprio tutti a spendere soldi pubblici, il problema sta che soldi pubblici non ce ne sono più e voi fate ancora come se ce ne fossero. I vostri risultati sono sotto gli occhi di tutti, basta leggere che i turisti preferiscono altre mete pur di non sbarcare a Manfredonia, sporca come non mai grazie ai vostri sperperi. Andate a casa incapaci.


  • Michele

    Si è vero, l’uva è acerba. Bravo Alfredo


  • Alfredo

    Michele la pacchia è finita, adesso trovati un lavoro per favore.


  • Alfredo

    Michele la pacchia è finita, altro che uva vai a lavorare che siamo stanchi di pagarti le tue festicciole.


  • Mario

    Ma che bilancio è? I conti della spesa di mia nonna che ha la quinta elementare sono più dettagliati.
    E poi, solo un privato ha dato un contributo? E tutti quelli che hanno lavorato grazie al carnevale?


  • cullen bohannon

    Che il Carnevale sia un successo è un affronto alla realtà.
    Aspettiamo le fatture analitiche, poi ragioniamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi