Manfredonia
"A Manfredonia di chiacchiere se ne dicono tante"

A.Cera: auguri ad Adriano Carbone ma la sua nomina non ci appartiene

"Carbone appartiene ad altre situazioni, l'UDC ripeto non c'entra nulla con questa nomina"

Di:

Manfredonia. ”I miei complimenti e auguri per un buon lavoro al dottor Adriano Carbone, nuovo Amministratore unico dell’ASE SpA. Al contempo sottolineo come la nomina dello stesso non appartiene all’Unione di Centro. Come UDC siamo fuori dal circuito della Pubblica Amministrazione. Dico questo al fine di ripristinare la giusta verità sui fatti, considerando come a Manfredonia di chiacchiere se ne dicono tante. Qualcuno forse vuole creare confusione. Carbone appartiene ad altre situazioni, l’UDC ripeto non c’entra nulla con questa nomina”. Così a Stato Quotidiano l’onorevole Angelo Cera.

Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzione riservata



Vota questo articolo:
11

Commenti


  • politica siete fallimentari

    Ancora con questa politica…ma lo capite che siete fallimentari….non ci interessa la politica…ci interessano solo persone capaci e il dott. Carbone é sicuramente una persona CAPACE


  • Giuseppe

    Capace di portare voti ed è stato premiato come tutti i galoppini. Bravo sindaco.


  • Gino5st

    Appartiene al sindaco
    Non fa nulla a caso


  • Gigi

    Cera una volta !!! Ancora tu con questo politichese di cinquant’anni fa . Mi sembri la copia del professore della Cooperativa di piazza d’uomo Manfredonia Vecchia.


  • leona

    I 162000e rotti euro che il comune di Manfredonia deve restituire alla Regione puglia da dove usciranno? visto che l’ ase gestisce quasi tutto, li chiederanno a Carbone? Che fine ha fatto poi la carrozza rimasta senza cavalli? Le spiagge di Manfredonia fanno letteralmente schifo, così come la gestione del verde, per non parlare della porta a porta, che amministrazione fallimentare? Riuscirà Carbone a essere migliore e più capace di chi amministra la città?


  • Gigi

    Leona personaggio e cortigiana di BRANCALEONE da PIAZZA D’UOMO. Poverini non sapendo che dire rimediano come il loro capo cooperativa innumerevoli brutte figure.


  • leona

    Gigi parente di palazzo, immagina le figuracce di chi dovrebbe amministrare una città al meglio e invece sembra amministrare un pollaio. Che ridere, anziché concorrere per le politiche bisognerà presentarsi per il concorso Gallo cedrone. La vittoria è assicurata.


  • Gomorra sipontina

    E quando viene lui tutti vanno a baciare il pertugio, lo vanno a corteggiare, adulare…meno male che ottobre si sta avvicinando, dobbiamo cacciare tutti i pulcinella falsi e incompetenti.


  • loredana

    Purtroppo cara Leona dovete soffrire ancora per molto , siete a corto di idee, programmi e iniziative. Potete fare solo corsi di cucito . Il pollaio è quello che avete messo su in piazza d’uomo. Anche tu come i tuoi soci soffri di RICCARDITE ACUTA, SINTOMO molto fastidioso che colpisce persone frustrate, fallite , invidiose e nullafacenti.


  • Le cene più emozionanti sono quelle con il botto finale.

    Mi sa tanto che tra poco scatterà l’emergenza sanitaria a Manfredonia.


  • leona

    Ed ecco che le galline del pollaio starnazzano ad ogni schiocco di zampa del gallo cedrone, vita da pollastre, tornate a farvi le uova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati