FoggiaManfredonia
Su "Giochi dinamici e applicazioni"

L’Università di Foggia tra i protagonisti del 17 ° Simposio internazionale

Di:

Foggia. L’Università degli studi di Foggia sarà tra i protagonisti del 17° Simposio internazionale su “Giochi dinamici e applicazioni”, in programma a Urbino dal 12 al 15 luglio p.v. Si tratta del più importante convegno a livello mondiale nel campo della teoria dei giochi dinamici. Durante le quattro giornate più di 150 studiosi provenienti da tutto il mondo si confronteranno su vaie tematiche attinenti la teoria dei giochi e le sue applicazioni in diversi settori: telecomunicazioni, economia e finanza, gestione e marketing, ambiente, energia, biologia, scienze sociali.

L’appuntamento del 2016 vede la partecipazione dell’Università di Foggia con due relazioni: una del prof. Luca Grilli, selezionato come Chair della sessione “Dynamic Games in Economics and Finance”, dal titolo “A Duopoly Model with Common Renewable Public Resource and Incentives in Finite Time Horizon” e l’altra del prof. Andrea Di Liddo sul tema “Strategic Interactions between Pharmaceutical Firms and Health Authorities. The Treatment of Expensive Infectious Diseases”; interventi di primo piano che confermano il valore della produttività scientifica dei docenti
dell’Ateneo foggiano e l’impatto della loro attività di ricerca apprezzata anche nell’ambito di eventi, come questo, promossi da comunità scientifiche tra le più autorevoli a livello internazionale.

A distanza di 32 anni dall’inaugurazione del primo simposio, questo importante evento biennale viene ospitato, quest’anno, in Italia per la prima volta; la I edizione risalente al 1984 si tenne, infatti, in Haifa, Israel seguita da Williamsburg, USA (1986), Antibes, France (1988), Espoo, Finland (1990), Grimentz, Switzerland (1992), St. Jovite, Canada (1994), Kanagawa, Japan (1996), Maastricht, The Netherlands (1998), Adelaide, South Australia (2000), St. Petersburg Russia (2002), Tucson, USA (2004), Sophia Antipolis, France (2006), Wroclaw, Poland (2008), Banff, Canada (2010), Byšice, Czech Republic (2012), Amsterdam, the Netherlands (2014).

L’Università di Foggia ha partecipato alla prestigiosa conferenza internazionale già a partire dall’anno 2002 con il gruppo di ricerca di Matematica del Dipartimento di
Economia che lavora nell’ambito della teoria dei giochi dinamici (prof.ssa Maddalena, prof. Di Liddo, prof. De Cesare, prof. Grilli).

Programma del convegno:
https://www.gerad.ca/colloques/isdg2016/images/ProgramISDG2016.pdf



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati