Regione-TerritorioStato news
In corso anche numerose perquisizioni domiciliari e locali

Padova, tangentopoli delle Terme: altri arresti

Altri arresti in relazione ai lavori di bonifica di una discarica di rifiuti ad Abano Terme

Di:

Padova. La Guardia di Finanza di Padova sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP patavino nei confronti di due pubblici ufficiali, un imprenditore ed un professionista, indagati a vario titolo per corruzione e turbativa di gara. In corso anche numerose perquisizioni domiciliari e locali. L’operazione odierna, che segue di pochi giorni gli arresti del 23 giugno scorso nelle città termali di Abano e Montegrotto Terme, ha portato alla luce gravi irregolarità nella gara d’appalto di recente aggiudicata dal Comune di Abano Terme (Padova), del valore di circa 2,8 milioni di euro, per lavori di riqualificazione ambientale di un’area già adibita a discarica di rifiuti.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati