GarganoManfredonia
Quattro live a km 0 nel cortile dei Laboratori Urbani Artefacendo

Sette quattordici ventuno ventotto

Di:

Foggia. Laboratori Urbani Artefacendo, in collaborazione con Provo.cult. e Oskenè – oltre la scena, presentano “Sette quattordici ventuno ventotto”, tre live show dedicati agli artisti di casa nostra, più un’ospitata a sorpresa, tutti i giovedì di luglio, a partire dalle 22.00, nel cortile dei laboratori. Giovedì 7 aprono Riccardo Santarelli & i Tavoli di Plastica. Paroliere e compositore, Riccardo sarà accompagnato da Umberto Ruberto alla chitarra, che dal 2016 contribuisce a scrivere testi e musica dei nuovi brani, Giuseppe Fiorentino alle tastiere, Chiara Martino alla batteria. La band propone un repertorio di brani inediti attraverso i quali interpreta in maniera ironica e dissacrante la realtà circostante.

Serata di giovedì 14 affidata a Salvo Mizzle, che dopo il successo di “Via Zara” presenta al pubblico il suo nuovo album “Belzebù pensaci tu”. Album prodotto grazie ad una riuscitissima campagna di crowdfunding sulla piattaforma italiana Musicraiser e registrato presso gli studi Ma.lu.ma. di San Giovanni Rotondo e La Traccia Nascosta di Manfredonia. Promozione del disco nelle mani di Orazio Martino, factotum di Doppio Clic Promotions, ufficio stampa di promozione e valorizzazione musicale con base a San Giovanni Rotondo.

Giovedì 21 affidato al progetto strumentale dei Mantra, band formata da Michele Cassano alla chitarra, Betty Cassano al basso e Pasquale Puzzolante alla batteria. I Mantra scrivono e suonano musica inedita, fortemente contaminata dalle melodie pulsanti dei Tool e dalle ritmiche tribali dei Kyuss.

Gran chiusura, giovedì 28, con uno special guest che sarà svelato nei prossimi giorni sulla pagina facebook dell’evento.
Selezione musicale pre e post concerti a cura di Provo.cult.
Interazioni teatrali di Christian Palladino.
Direzione artistica affidata a Orazio Martino.
Direzione organizzativa dei Laboratori Urbani Artefacendo, info 3669404991.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati