GarganoManfredonia
Accusati di estorsione continuata e aggravata

Accusati di estorsione, scarcerati 3 uomini di San Nicandro Garganico

Ciavarrella Nazario Antonio, Di Trizio Angelo e Gualano Matteo erano stati arrestati il 12-06-2017 in esecuzione di una misura cautelare disposta dal gip presso il tribunale di Foggia


Di:

Bari, 5 luglio 2017. IL Tribunale della Libertà di Bari ha scarcerato Ciavarrella Nazario Antonio, Di Trizio Angelo e Gualano Matteo Salvatore , accusati di estorsione continuata e aggravata, tutti e tre di San Nicandro Garganico (FG).

Il tribunale della Libertà di Bari ha accolto l’istanza di Riesame, avanzata dall’avvocato Sassano Costantino Valentino, e ha disposto l’attenuazione delle misure cautelari.

Ciavarrella Nazario Antonio, Di Trizio Angelo e Gualano Matteo erano stati arrestati il 12-06-2017 in esecuzione di una misura cautelare disposta dal gip presso il tribunale di Foggia.

L’Avvocato Sassano Costantino Valentino ”Adesso il tutto dovrà essere sottoposto al giudizio di merito dove dovranno emergere contraddizioni ed eventuali responsabilità nessuna esclusa ivi compresa eventuale “Culpa in vigilando”. ”Vi è stato un grande “FRAGORE MEDIATICO” sull’arresto dei tre indagati, ingiustamente definiti come persone di elevato spessore criminale in grado di incutere timore. Solo il processo di merito dovrà rendere giustizia e fare luce su tutto”.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA

Accusati di estorsione, scarcerati 3 uomini di San Nicandro Garganico ultima modifica: 2017-07-05T12:59:55+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi