Manfredonia
Foto e video

M5S Manfredonia “Giù le mani dal nostro mare”

In ambito locale si è ribadito il fermo NO all’installazione del megadeposito di GPL da parte dell’azienda petrolifera Energas

Di:

Manfredonia. “Giù le mani dal nostro mare” è stato l’urlo che ha accomunato attivisti e bagnanti di tutte le età presenti, sulla spiaggia di Manfredonia, giovedì 4 agosto, formando una catena umana lungo il bagnasciuga. La tappa sipontina è l’ennesima di un tour nazionale che mira a sensibilizzare la popolazione sulle proposte del M5S in tema di Piano Energetico che, ricordiamo, in Italia è inesistente e che i pentastellati legano a due obiettivi prioritari: “Efficienza Energetica” – con l’adozione di un piano di risparmio sui consumi finali di energia rispetto al livello del 2014 – e “Completa uscita dalle fonti fossili entro il 2050”.

In ambito locale si è ribadito il fermo NO all’installazione del megadeposito di GPL da parte dell’azienda petrolifera Energas, un’opera che distruggerebbe definitivamente le, pur minime, iniziative turistiche e ambientali di un territorio troppe volte violentato da scelte irresponsabili e che non inciderebbe affatto sulla disoccupazione. Da seguire e denunciare con grande forza il tema delle acque inquinate della foce del fiume Candelaro, i cui pessimi risultati delle analisi effettuate creano non pochi problemi alla balneazione e, di conseguenza, alle attività estive.
#NO ENERGAS
#NO TRIV
#NO INQUINAMENTO

MOVIMENTO 5 STELLE MANFREDONIA



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • svolta

    Più completo: “Giù le mani dalla città di Manfredonia”…..

  • Abbaimo partecipato con entusiamo


  • Movimento 5 gatti

    Mamma mia quanta gente che partecipava spontaneamente ….!!! Hahahahahaha ! Dal morire dalle risate


  • Michele il rosso

    Continuate a scrivere fesserie. Economicamente non c’è alcun legame tra le due attività. L’una non esclude l’altra.
    Parlate di turismo e francamente di quale turismo si tratta?
    Se per voi il turismo si riduce ai 3 mesi estivi allora conviene che voi rivediate i vostri business plan.
    A Manfredonia mancano le strutture per sostenere il turismo.
    Quando una barca attratta arriva nel nuovo porto turistico cosa trova a Manfredonia? La farrata? Il Carnevale? La Festa Madonna?
    Problema che tolta la farrata, gli altri eventi non coprono i 3 mesi.
    Non ci sono eventi rilevanti che dovrebbero portare persone.
    Il Comune non vuole concedere il campo sportivo al Manfredonia Calcio, quando la domanda sarebbe: “Cosa ci fa un campo sportivo di fronte al mare?”……
    Bisogna ringraziare le persone che hanno investito sulla litoranea di Siponto con dei locali molto belli e finalmente all’altezza di località di mare più rinomate e puntualmente vengono criticati, si parla di abusi e quant’altro.
    Siponto località è pietosa, sporca, mancano i marciapiedi e dovrebbe essere una delle zone più curate della città.
    Di cosa parliamo?
    Pensate positivo ed alle cose serie e siate propositivi e smettetela di dire puttanate.
    Fino ad oggi tante chiacchiare dimostrate con documenti, fatti, pagate studi universitari che dimostrino la pericolosità del deposito.
    Avete solo idee confuse.
    Solo per informazione anche l’anidride carbonica è dannosa per l’uomo, però bevete l’acqua frizzante con aggiunte di anidride carbonica!


  • GIORGIO

    Purtroppo non c’è nulla da fare,oramai SVOLTA È DIVENUTO UNO SCIOCCO IDIOTA,PARAGONBILE AD UNA CAPRA. LANCIATISSIMO AL PRIMO POSTO UNO DI VOI SEGUITO A DISTANZA DA ANTONELLONA PIAZZA D’UOMO.


  • Le cene più belle sono quelle con il botto finale!

    Non vi vogliamo andate via voi e tutti i politici vostri lecchini!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati