CulturaEventi

“Michaelic”, Puglia e Basilicata nel segno dell’Arcangelo


Di:

Foggia – UNA rassegna di arti, culture e spiritualità nel segno dell’Arcangelo Michele: dal 6 settembre al 19 ottobre, “Michaelic” attraverserà tutta la Puglia e arriverà anche in Basilicata Lo farà attraverso rievocazioni storiche, convegni, mostre, visite guidate, escursioni a piedi, a cavallo e in bicicletta. Le tappe pugliesi della nuova rassegna riguarderanno anche le Sacre Grotte, quelle dedicate al culto di San Michele, da Monte Sant’Angelo a Cagnano Varano, San Nicandro Garganico, Orsara di Puglia. “Michaelic” prenderà il via a meno di un mese dal 29 settembre, il giorno dell’Angelo Guerriero, icona sacra, simbolo di fede, fattore antico e potente di incontro tra popoli e culture, motore di pellegrinaggi e cammini con secoli di storia. Il programma “Michaelic” è ricchissimo ed è costantemente aggiornato sulla pagina facebook dell’evento (https://www.facebook.com/michaelic.festival). “Michaelic”, promosso dalla Rete “Puglia Francigena”, gode del partenariato di 42 organizzazioni, locali e internazionali, pubbliche e private, profit e non profit, per un cartellone unitario di 40 eventi in oltre 50 luoghi diversi, attraverso 2 regioni e 7 province, con decine di visite guidate e centinaia di chilometri di cammini e percorsi lenti per gli amanti del paesaggio e della natura, senza dimenticare il piacere del convivio.

I Monti Dauni, entroterra collinare della provincia di Foggia, saranno ancora una volta protagonisti con iniziative a Biccari, Orsara di Puglia, Lucera, Troia e Deliceto. La venerazione per l’Arcangelo è diventata, attraverso quindici secoli di storia, motivo di festa e di incontro, di comunanza di valori e di condivisione di esperienze che hanno prodotto segni grandiosi di arte, architettura e bellezza, che oggi rappresentano un irriproducibile fattore di identità plurali. Da questo lembo di terra proteso nel Mediterraneo, dove l’Oriente ha incontrato l’Occidente, si sono trasmesse importanti matrici comuni della civiltà europea, testimoniate dai Santuari eretti in ogni parte del continente lungo le Vie Francigene che – oggi come allora – intendono rappresentare questa umanità in cammino, riportando le persone a ritrovarsi e produrre cultura in luoghi di profonda spiritualità. Sei settimane di eventi, da sabato 6 settembre a domenica 19 ottobre, attraverso i territori di Puglia e Basilicata: dai Teatri del Sacro alla Musica Sacra, antica, moderna e contemporanea.

Un’edizione “zero” che guarda già all’anno prossimo, con l’interesse già maturato di 4 tour operator e una agenzia nazionale specializzata nel turismo lento ed esperienziale.

Redazione Stato

“Michaelic”, Puglia e Basilicata nel segno dell’Arcangelo ultima modifica: 2014-09-05T12:50:24+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This