GarganoManfredonia

Prot. Civile: criticità idrog. rossa nel Gargano, anche Manfredonia


Di:

Bari – ANCORA condizioni meteorologiche avverse per tutto il territorio regionale a causa del flusso perturbato che da qualche giorno staziona sulle regioni del medio e basso adriatico. Previste ancora per le prossime 24 ore precipitazioni a carattere di temporale o rovescio, da sparse a diffuse, più insistenti e intensi sull’area garganica.

Sulla base di tali previsioni e delle precipitazioni in corso nei Comuni di San Marco in Lamis, Apricena, San Giovanni Rotondo, Peschici, Vieste, Rignano garganico, Carpino, il Centro Funzionale Decentrato ha emesso una criticità idrogeologica rossa per l’area Garganica dichiarando per detti Comuni un livello di allerta massimo. Questi Comuni, con quelli di San Severo e Manfredonia (BACINO DEL TORRENTE CANDELARO), sono inoltre interessati da uno stato di criticità idraulica rossa.

(Nella foto, ricerche del giovane di 24enne scomparso nell’area di Carpino – Ph: Vincenzo Maizzi)

LIVELLO DI ALLARME PER RISCHIO IDROGEOLOGICO
per i seguenti territori comunali
Apricena
Carpino
Peschici
Rignano Garganico
San Marco in Lamis
San Giovanni Rotondo
Vieste

LIVELLO DI PREALLARME PER RISCHIO IDRAULICO PER I SEGUENTI TERRITORI COMUNALI (RICADENTI NEL BACINO DEL TORRENTE CANDELARO):
Apricena
Manfredonia
Rignano Garganico
San Giovanni Rotondo
San Marco in Lamis
San Severo

Allegati
protcivile05092014-crit

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Prot. Civile: criticità idrog. rossa nel Gargano, anche Manfredonia ultima modifica: 2014-09-05T20:35:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • paura

    ma noi allo sciale delle rondinelle siamo in pericolo o no qualcuno ci faccia sapere qualcosa


  • ris

    volete che mettano pure l’indirizzo e il cognome? se fate parte del gargano c’è pericolo..Come dice il prospetto gargano e tremiti rischio elevato..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This