CronacaStato news

Taranto, Polfer: sequestro 9 tonnellate cavi elettrici


Di:

Taranto – CONTINUA incessante l’attività di contrasto al traffico illecito dell’ ”oro rosso” da parte del Compartimento di Polizia Ferroviaria di Bari, in particolare nella giornata del 3, il Nucleo Speciale Rame Compartimentale della Polizia Ferroviari, che ha sede a Lecce e opera nella provincia di Lecce, Brindisi e Taranto, specializzato nella lotta ai furti dal traffico illecito di rame, ha portato a segno l’importante operazione.

Difatti nella mattinata del 3 a seguito di pianificati servizi, il predetto personale procedeva al controllo di un deposito di metalli ferrosi, ubicata nel territorio di Taranto. All’interno dell’area veniva effettuato un’accurata verifica tra i vari materiali accatastati, riscontrando la presenza di circa 9 tonnellate di spezzoni di cavi elettrici e telefonici, riconducibili alle Società Enel e Telecom, e kg. 520 di batterie al piombo, rifiuto speciale pericoloso, per i quali il gestore del deposito, non era in grado di giustificarne il possesso.
A seguito di quanto constatato, il sopra indicato materiale era sottoposto a sequestro penale, mentre il gestore era deferito in stato di libertà all’A.G. per i reati di cui agli artt. 648, 648 bis e ter del Codice Penale e art. 256, comma 1 e 4 D.Lgs. 152/2006.

L’operazione frutto d’un controllo capillare del territorio operato dalla Polizia Ferroviaria nell’esercizio delle sue competenze istituzionali, rappresenta un risultato importante non solo per frenare reati che pregiudicano il patrimono e la regolarità dei servizi, ma anche a tutela dell’ambiente essendo stati contestati anche reati ambientali.

(ph: valdisong)

Redazione Stato

Taranto, Polfer: sequestro 9 tonnellate cavi elettrici ultima modifica: 2014-09-05T16:09:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This