Manfredonia
Nota stampa

Alberto Carro Nieto al Manfredonia C5

Di:

Manfredonia. L’A.S.D. Manfredonia C5 comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calcettista Spagnolo Alberto Carro Nieto. Carro proviene dall’O Esteo As Pontes, squadra della Segunda Division B, l’equivalente della Serie B Italiana. Si tratta per lui della prima esperienza al di fuori dei confini nazionali.
Galiziano di La Coruña, classe 1991, Carro è già a disposizione di mister Grassi ed ha iniziato ad allenarsi con i compagni per essere a disposizione della squadra nell’esordio casalingo, previsto Sabato contro lo Shaolin Soccer.

Destro naturale, Alberto Carro è un’ala/pivot dotato di ottimo spunto in uno contro uno e di un buon fisico che abbina ad una ottima velocità di esecuzione.
Le prime dichiarazioni di Carro: “Mi piace molto dribblare e incunearmi negli spazi, toccare tanti palloni per avere possibilità di fare gol, e spero che possano arrivare tanti gol per gioire con il resto della squadra. In Spagna si gioca un futsal più tattico, con tanta circolazione di palla, in Italia invece il gioco è più fisico ma il livello mi sembra molto simile a quello che si vede in Spagna.” Carro ha poi parlato anche dei compagni e dello staff tecnico: “Mi hanno accolto molto bene, non potrei essere più contento. Lo staff è molto preparato e professionale, gli allenamenti sono curati nei minimi dettagli e ci serviranno per stare bene fisicamente al Sabato. Manfredonia mi piace, è un posto tranquillo, c’è il mare come a La Coruña e per questo mi sento bene, come se fossi a casa.”

Carro è l’ultimo tassello che va a completare lo scacchiere di mister Grassi, al lavoro da inizio settimana per preparare al meglio l’esordio casalingo dopo la sfortunata prestazione di Capurso.
La società augura ad Alberto un caloroso benvenuto nella famiglia Manfredonia C5.

UFFICIO STAMPA A.S.D. MANFREDONIA C5



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati