Manfredonia
Nota stampa

Interreg Italia-Grecia e Italia-Albania, nuove occasioni per la Capitanata

Il 7 ottobre un seminario organizzato da Cat Innova Foggia

Di:

Foggia. Saranno discusse in un incontro organizzato da Cat Innova – Centro di Assistenza Tecnica e Avvalimento di Confesercenti le misure previste dai Bandi Comunitari Interreg: “Opportunità per lo sviluppo integrato pubblico-privato della Provincia di Foggia”. L’appuntamento, al quale saranno presenti i tecnici del Laboratorio per lo Sviluppo Economico Locale, Imprenditori, Amministratori dei Comuni e della Provincia di Foggia e l’europarlamentare Elena Gentile, si svolgerà venerdì 7 ottobre alle ore 17, presso la sala conferenze di Confesercenti in Via Manfredonia a Foggia.

Il Programma di Cooperazione Transfrontaliera Interreg lancia il primo invito a presentare proposte della Programmazione 2014-2020 dedicata ai progetti ordinari con una dotazione finanziaria disponibile di € 53.148.184 per l’Interreg “Italia-Grecia” e € 92.707.558 per l’Interreg Italia-Albania-Montenegro. Gli assi prioritari dei due programmi sono: “Innovazione e Competitività per realizzare servizi di sostegno all’innovazione e internazionalizzazione di PMI innovative”; “Gestione integrata dell’ambiente, progetti di valorizzazione del patrimonio culturale e delle risorse naturali, miglioramento della governance per la biodiversità e lo sviluppo di tecnologie innovative per la riduzione dell’inquinamento e per aumentare l’attrattività territoriale”; “Sistema dei Trasporti Multimodale e integrazioni di reti di trasporto sostenibili, progetti di promozione del trasporto marittimo per un migliore coordinamento tra stakeholder nel settore dei trasporti”.
I progetti dovranno essere eseguiti per l’Interreg Italia-Gregia in Puglia nelle Province di Foggia, Bari, Brindisi, Lecce, Barletta-Andria-Trani (BAT) e Taranto e in Grecia nella Regione della Grecia Occidentale, nella Regione delle Isole Ionie e nella Regione dell’Epiro; per l’Interreg Italia-Albania-Montenegro nelle Province di Foggia, Bari, Brindisi, Lecce, Barletta-Andria-Trani (BAT),Taranto, Isernia e Campobasso, per l’Albania e Montenegro sull’ Intero Territorio.

Nell’annunciare l’iniziativa il Presidente del C.A.T. Innova, Francesco Parente, dichiara: “É il primo di una serie di contributi che il Centro di Assistenza Tecnica e Avvalimento di Confesercenti intende dare ad Amministratori, Imprenditori e Forze Sociali per lo sviluppo del nostro territorio. Il prossimo mese organizzeremo il secondo incontro che riguarderà l’utilizzo di risorse statali per lo sviluppo sostenibile del territorio”.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati