ManfredoniaMonte S. Angelo
"Il Tar ha depositato l’ordinanza che dispone incombenti istruttori per le parti resistenti (Ministero ecc.) e fissa già da ora l’udienza di merito alla data del 6 aprile 2016"

Ricorso contro scioglimento Cons. comunale M.S.Angelo, sentenza definitiva il 06.04.2016

"Condivise e riscontrate con l’immediata fissazione dell’udienza di merito, alla prima data utile tenendo conto dei carichi di ruolo della Sezione del T.A.R."

Di:

Prof. Franco Gaetano Scoca

Prof. Franco Gaetano Scoca

Roma/Monte Sant’Angelo. SUCCESSIVAMENTE alla seduta di insediamento dell’iter presso il TAR Lazio, avvenuta mercoledì 4 novembre 2015, che segue la presentazione del ricorso proposto dalla maggioranza che sostiene il Sindaco Antonio di Iasio, ricorso avverso lo scioglimento del Consiglio Comunale di Monte Sant’Angelo, in data odierna, 5 novembre 2015, il TAR ha depositato l’ordinanza che dispone incombenti istruttori per le parti resistenti (Ministero ecc.) e fissa già da ora l’udienza di merito alla data del 6 aprile 2016; in tale data sarà emessa la sentenza definitiva del T.A.R.; le esigenze cautelari indicate dal collegio difensivo, composto dal noto amministrativista prof. avv. Franco Gaetano Scoca, dall’avv. Antonio Senatore, dal prof. avv. Stefano Salvatore Scoca e dall’avv. Lucia Murgolo sono state condivise e riscontrate con l’immediata fissazione dell’udienza di merito, alla prima data utile tenendo conto dei carichi di ruolo della Sezione del Tribunale Amministrativo Regionale.

Lo rende noto a Stato Quotidiano il dott. Felice Scirpoli, già Vice Sindaco di Monte Sant’Angelo.

ORDINANZA INTEGRALE PRIMA SEZIONE TAR LAZIO – 05.11.2015

FOCUS SCIOGLIMENTO CONSIGLIO COMUNALE MONTE SANT’ANGELO
Scioglimento Consiglio Com. M.S.Angelo: “pesanti condizionamenti criminalità organizzata”
Scioglimento Consiglio Com. M.S.Angelo, i motivi della relazione (I)
Scioglimento M.S.Angelo, dal Consiglio di Frazione agli appalti e alle assunzioni (II)
Scioglimento Consiglio M.S.Angelo, ricorso al TAR: ‘La nostra una città sana”

Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
9

Commenti


  • Francesco

    Speriamo per tutti che il TAR tolga questa infamia per Monte. Monte non merita questa etichetta. E dico questo a prescindere dalle nostre idee politiche. O letto quello che hanno detto i commissarial forum e non anno salvato nessuna amministrazione. Io dico che le amministrazioni qualcuno a lavorato bene qualcuno meno ma no che sono mafiosi ce qualcuno che pure di vincere vuole buttare il fango su monte e non li importa niente della immaggine di monte.


  • Francesco

    Noi operatorinturistichi avvertiamo questo e per questo che vogliamo che va via questa infamia e monte deve essere ricordata per UNESCO

  • amico francesco, io penso tutto l’opposto, spero che il 6 aprile il tar ci libera da questi politici ma soprattutto dai capi settori, per molti di noi cittadini festeggeremmo la liberazione di monte.s pero di cuore che questa infamia la capirebbe almeno il 10x cento dei montanari ,nel senso di denunciare coloro che usano il potere .non temete anche anonimo dite ciò che sapete e ciò che avete visto ,no parliamo solo nei bar o per strada parliamone con chi ci può aiutare. un grazie permettetemelo di farlo anche all’ opposizione ,grazie a l’oro se monte e ridotta cosi. dov’erano quando dovevano denunciare?


  • grillino

    Michele concordo in gran parte però i capi settore comandano ancora…anzi comandano più di prima


  • grillino

    Però quello che dice Francesco non e tanto sbagliato. E infatti circa l opposizione uno dei due consiglieri in candidabili dichiarati e dell opposizione si eta dichiarato pd……?!


  • grillino

    Però quello che dice Francesco non e tanto sbagliato.
    Circa l opposizione uno dei due consiglieri in candidabili dichiarati e dell opposizione si era dichiarato pd……?!
    Ma poi non capisco perché i giornali online e gli altri non anno parlato dei 3 dichiarati incandidabili.forse perché uno e del PD e fedelissimo dell Assessore Piemontese Raffaele?????


  • grillino

    @Redazione. Ma voi avete fatto l’articolo sui tre in candidabili cioè coloro che stando alla legge sono la causa dello scioglimento? Uso condizionale…


  • Redazione

    Buonasera, non avendo al momento atti ufficiali non abbiamo pubblicato alcun articolo relativo alla tematica alla quale fa riferimento; a disposizione, a presto; Stato Quotidiano.it


  • sach

    Ma, la sospensiva è stata discussa e non è stata accolta? rimandando tutto al 6 aprile p.v?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati