ManfredoniaMattinata
La compagine abruzzese, reduce dalla netta vittoria per 3-0 ottenuta in trasferta a Minturno, ha messo su un roster di tutto rispetto

Volley femminile, trasferta in terra abbruzzese per Manfredonia

In classifica ha sei punti, frutto di due vittorie ed una sola sconfitta

Di:

Manfredonia. Nel prossimo turno di campionato B2 femminile, sabato prossimo, le ragazze della Sebilot Volley Manfredonia si recheranno in terra abruzzese per far visita ad un avversario alquanto ostico, l’Orsogna. La compagine abruzzese, reduce dalla netta vittoria per 3-0 ottenuta in trasferta a Minturno, ha messo su un roster di tutto rispetto e, da ciò che si evince in questa primissima fase di campionato, sicuramente può dire la sua e insidiare le squadre più blasonate.

In classifica ha sei punti, frutto di due vittorie ed una sola sconfitta. La squadra sipontina, forte invece delle tre vittorie ottenute nelle prime tre giornate di campionato, si recherà in Abruzzo consapevole dei propri mezzi e della propria forza; le vittorie fino ad ora conseguite non sono frutto del caso, ma di un’organizzazione tattica di ottima levature ed uno spessore tecnico delle singole giocatrici non inferiore a nessuno.

Ma questo campionato è denso di insidie, per la qual cosa la concentrazione in ogni incontro deve essere sempre alta, al fine di scongiurare brutte sorprese che poi potrebbero riverberarsi sul morale della squadra. Il presidente Raffaele De Nittis e il Coach Fabio Delli Carri, ognuno per gli aspetti di propria competenza, durante le sedute di allenamento in settimana, hanno catechizzato a dovere le atlete, il cui andamento, ad onor del vero, fino a questo momento è stato esemplare, raccomandando sempre la massima attenzione durante le partite, consapevoli, comunque, di avere tra le mani una squadra qualitativamente eccelsa.

Area Comunicazione ASD Volley Manfredonia



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati