ManfredoniaMonte S. Angelo
"Scompare dal palcoscenico istituzionale locale il Consigliere comunale dell’alleanza 'CambiaMonte' più suffragato"

“Si dimette il consigliere Fusilli e il sindaco viene travolto dal nervosismo..”

"Lo stesso entusiasmo giovanile di alcuni nuovi consiglieri comunali di maggioranza va spegnendosi nella palude dell’improvvisazione e dell’immobilismo della Giunta comunale"


Di:

Monte Sant’Angelo. ”Venerdì 3 novembre 2017, cogliendo di sorpresa molti cittadini, Antonio Fusilli si è improvvisamente dimesso da Consigliere comunale per il sopraggiungere di opportunità di carriera professionale personale. Per il momento a noi non interessa svolgere considerazioni in merito alle motivazioni addotte per giustificare la decisione del Fusilli, poiché lo scorrere del tempo porterà alla luce tutta la verità confermando o smentendo quelle motivazioni”.

Lo dice in una nota il movimento politico “Verso il Futuro” di Monte Sant’Angelo.

”A noi, intanto, importa sottolineare che oggi scompare dal palcoscenico istituzionale locale il Consigliere comunale dell’alleanza “CambiaMonte” più suffragato, premiato dall’elettorato con un numero di preferenze davvero “fuori dell’ordinario”. Dalla inaspettata fuoriuscita di Antonio Fusilli dal Consiglio comunale ha origine un problema politico molto serio, che il Sindaco D’Arienzo finge di non vedere. Le quasi 900 preferenze ottenute da Fusilli hanno determinato la vittoria dell’alleanza guidata dal Partito Democratico.

Pertanto, andato via Fusilli, il Sindaco D’Arienzo dovrebbe prendere in seria considerazione l’ipotesi di dimettersi prima che la situazione amministrativa possa ulteriormente deteriorarsi. Sono ormai trascorsi cinque mesi dall’ insediamento di questa Giunta e i risultati conseguiti sono del tutto deludenti. Gli elettori di “CambiaMonte” hanno sperato nel cambiamento, ma stanno già pagando il conto dell’incompetenza. Lo stesso entusiasmo giovanile di alcuni nuovi consiglieri comunali di maggioranza va spegnendosi nella palude dell’improvvisazione e dell’immobilismo della Giunta comunale. Di fronte a questa esperienza negativa del Sindaco D’Arienzo il bene della Città richiede che si torni alle elezioni nel più breve tempo possibile”, concludono nella nota.

“Si dimette il consigliere Fusilli e il sindaco viene travolto dal nervosismo..” ultima modifica: 2017-11-05T21:23:01+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • fabio

    ottima scelta ai fatto Antonio.so che ai ricatti ai preso questa decisione, bravo ti rivoterò e anche le 900 persone apprezzeranno ciò che ai fatto.


  • UN EX SIMPATIZZANTE DEL PD

    Ma voi siete davvero convinti che anche se si andrà di nuovo alle urne noi Cittadini che siamo stati imbrogliati per decenni e decenni e dopo quest’altra esperienza negativa andremo di nuovo al voto? Io penso proprio di no, lasciateci governare da soli che forse i problemi si risolvono meglio perché noi a Monte diciamo cosi: U SAZIY N CFED O DISCIUN A MONTE C’E’ GENTE CHE NON PUO’ MANGIARE E VOI PENSATE A PROMUOVERE CHI AVRESTE DOVUTO MANDARE VIA.


  • Domenico

    GRANDE ANTONIO! TI VOGLIAMO DIRETTORE DELL” INPS, COSÌ TUO FRATELLO POTRÀ ESSERE IL PROSSIMO SINDACO DI MONTE, ALLA FACCIA DI VERGURA, TROIANO E FEROSI! AUGURI PER LA PROMOZIONE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi