Sport

Tennistavolo serie D2, primo il Manfredonia, imbattuto


Di:

TT Manfredonia (ST)

Manfredonia – IL Tennistavolo Manfredonia “A” chiude questa prima parte di Torneo, imbattuto, al primo posto della classifica. L’ultimo tassello era costituito dal recupero della partita TT RUVO “A” – TT MANFREDONIA “A”, che si è svolto Domenica 4 Dicembre e che ha registrato la vittoria dei sipontini per 5 a 0. Come spesso accade, il risultato “netto e rotondo” non rende merito all’impegno dei ruvesi, che hanno combattuto punto su punto, guadagnandosi i complimenti ed il rispetto degli avversari.

Matteo Renzulli, per gli ospiti, incamera la prima partita, battendo, per 3 a 0, Domenico Api. E’ la volta, poi, dei sipontini Quitadamo e De Mori ingaggiare due vincenti maratone, con i murgesi Di Gioia e Caputi Iambrenghi, che si concludono al 5° set. Per finire, Quitadamo regola Api (3-1 il risultato) e Renzulli batte Caputi Iambrenghi (3-1) dopo un incontro molto spettacolare. “Sono soddisfatto di questo girone di andata, – commenta il Presidente del TT MANFREDONIA, Antonio TASSO – che certifica il primo posto della squadra “A”, ma anche il secondo posto della “B” e della “C”. Per il ritorno dobbiamo, innanzitutto, recuperare gli infortunati Guerra e Ciani, fare attenzione all’ASI Barletta (seconda a pari merito con 8 punti) e considerare la crescita delle altre squadre, tagliate fuori per la vittoria finale, ma sempre temibili ed insidiose. Adesso la nostra concentrazione ed il nostro impegno sono per l’organizzazione dei Tornei Regionali di 4a e 5a Cat. che si disputeranno a Manfredonia il 17 e 18 Dicembre, per i quali prevediamo una significativa e qualificata partecipazione”.


Redazione Stato

Tennistavolo serie D2, primo il Manfredonia, imbattuto ultima modifica: 2011-12-05T18:01:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi