Cronaca

Buonarota: “apprezzamento per esito primarie”

Di:

Nichi Vendola (Ph: Michele Rinaldi@12)

Foggia – DA ‘Coordinatore Provinciale “Italia Bene Comune’ per Vendola il mio apprezzamento per tutte le donne e uomini della provincia di Foggia che con il loro sostegno hanno reso le elezione delle Primarie una grande festa di democrazia e partecipazione e contribuito alla vittoria di Pier Luigi Bersani al turno di ballottaggio in una competizione elettorale che ha dato ancor più forza ai partiti che han sostenuto il leader del centro sinistra tutto”.


“La nostra provincia è risultata il territorio in Puglia in cui, al secondo turno, è risultata la più alta percentuale pro Bersani – 74,84 %; dato percentuale che avvalora il lavoro svolto da chi al primo turno ha votato Vendola uomo sensibile ai temi come la tutela dei diritti, i problemi del lavoro, l’ambiente, la giustizia sociale, la ricerca, l’innovazione, la formazione, etc.
Con la vittoria di Bersani è stato affermato il primato dei programmi e delle idee ed è stata condivisa l’idea che il cambiamento si costruisce valorizzando tutte le energie della nostra comunità politica e civica”.


“Questa vittoria del centro sinistra tutto deve fungere da leit motiv per la sconfitta dell’ormai agonizzante centro destra e dei movimenti dell’anti politica. Necessitano, però, proposte politiche efficaci ed efficienti acchè il paese Italia possa uscire dalla crisi finanziaria, più imponente dal dopoguerra, in cui si trova. Questa “sferzata” di Sinistra deve poter dare al paese Italia un futuro all’altezza delle sue aspettative, raccogliendo le urgenti istanze acquisite durante la fase di consultazione e strutturando delle direttrici di azione atte alla soluzione delle necessità emerse anche in queste settimane”.

“Il prossimo Premier Pier Luigi Bersani è chiamato a fare questo con un efficace pragmatismo nell’operato di un Governo plurale e democratico secondo i capisaldi scritti nel programma “Italia Bene Comune” come la centralità del lavoro, attenzione ai diritti individuali a collettivi, proiezione internazionale, sostenibilità ambientale e finanziaria dello sviluppo, etc E’ nell’ottica di questo importante appuntamento che in maniera sinergica si deve lavorare per un’“Italia Bene comune”. Lo ha detto in una nota Luigi Buonarota – Coordinatore Provinciale “Italia Bene Comune” per Vendola.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi