Cronaca

Sarah: zio Michele, l’ho uccisa io

Di:

Delitto Scazzi, lo zio di Sarah, Michele Misseri (fonte image: doctorspot)

(ANSA) – TARANTO, 5 DIC – ”Ho ucciso io Sarah, questo rimorso non lo posso piu’ portare dentro di me”. Lo ha detto Michele Misseri nel corso della sua deposizione in Corte d’Assise per il processo Scazzi. Subito dopo il suo difensore, Armando Amendolito, ha rimesso il mandato. La Corte d’assiste ha disposto una pausa di cinque minuti.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi