Regione-Territorio

Bersani: bene intervento, prognosi riservata

Di:

Il leader dei Democratici Pierluigi Bersani (Ph: globalist)

(ansa) Si è concluso positivamente l’intervento al quale è stato sottoposto Pierluigi Bersani all’ospedale Maggiore di Parma. Lo hanno reso noto fonti del nosocomio. Le condizioni dell’ex segretario del Pd sono stabili e la prognosi viene al momento mantenuta riservata. Saranno attentamente valutate le prossime 48-72 ore. Un nuovo aggiornamento sulle condizioni di Bersani è previsto nella tarda mattinata di domani.

”Non presumiamo danni, adesso è in rianimazione, dove viene monitorato, ed è troppo presto per esprimere un parere assoluto, saranno decisive le prossime 48-72 ore”. Lo ha detto, dopo l’intervento, Ermanno Giombelli, il chirurgo che ha operato Pier Luigi Bersani.

Pier Luigi Bersani è stato colpito dal grave malore stamani a Piacenza. Dopo la tac e le diagnosi nel Pronto Soccorso e della cittadina, è stato trasferito di urgenza all’ospedale Maggiore di Parma dove è stato ricoverato nel reparto di neurochirugia.

Il segretario del Pd Matteo Renzi segue, in contatto telefonico con il presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani – che subito ha raggiunto il nosocomio – l’andamento delle condizioni di Pier Luigi Bersani. Renzi ha saputo del malore che ha colpito Bersani a casa sua a Firenze, era pronto a partire per Parma, ma ha preferito aspettare, una volta saputo che Bersani sarebbe stato sottoposto ad un intervento chirurgico.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi