Cronaca

“150 anni visti dalla Puglia”. Si parte da Bari


Di:

L'assessore Elena Gentile (ST)

Martedì 10 maggio alle ore 9.30, presso la stazione centrale di Bari (primo binario ovest), l’assessore al Welfare, con delega ai Pugliesi nel Mondo, Elena Gentile e l’assessore al Diritto allo Studio e Formazione, Alba Sasso, presenteranno in conferenza stampa i programmi per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia con il calendario delle iniziative “La Puglia celebra l’Italia nel mondo – l’emigrazione pugliese e l’unità d’Italia” e inaugureranno la mostra “Visioni d’Italia”.

Il rapporto tra emigrazione e identità nazionale sarà al centro delle iniziative, con riferimento sia al contributo che i nostri emigrati hanno dato e continuano a dare alla formazione della coscienza nazionale sia alla loro capacità di rappresentare in altro luogo segni fondamentali della nostra vita nazionale, quali il lavoro, la solidarietà, il valore della famiglia, il linguaggio dei diritti, l’arte e la musica. La conferenza stampa si terrà a bordo del treno merci allestito con la mostra itinerante “Visioni d’Italia: i 150 anni visti dalla Puglia”, che sarà visitato nell’occasione dal presidente della Regione Puglia Nichi Vendola. Il treno sosterà a Lecce, Brindisi, Taranto, Bari, Foggia e Torino, la prima capitale d’Italia (4-7 giugno – Porta Nuova)

“150 anni visti dalla Puglia”. Si parte da Bari ultima modifica: 2011-05-06T16:47:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This