Eventi

Al prof. Antònio Josè Avelãs Núñes il sigillo dell’UniFg


Di:

La cerimonia relativa al conferimento del sigillo (ST)

Foggia – SI è svolta questa mattina nell’Aula Magna di Ateneo, la Cerimonia di conferimento del sigillo dell’Università degli studi di Foggia al prof. Antònio Josè Avelãs Núñes, noto studioso di Economia Politica nonché membro di associazioni scientifiche di rilievo, oltre che autore di numerose opere scientifiche di notevole spessore .

La proposta di conferimento del prestigioso riconoscimento è stata deliberata dal Senato Accademico dell’Università su proposta del Consiglio della Facoltà di Economia in considerazione degli alti meriti scientifici e personali del prof. Antònio Josè Avelãs Núñes.L’illustre studioso, attualmente Docente di Economia Politica dell’Università di Coimbra (Portogallo), ha tenuto nei giorni scorsi, presso la Facoltà di Economia, alcuni seminari formativi su tematiche economiche di grande interesse come “Il ruolo economico dello stato nell’era della globalizzazione” e “L’Europa: tra liberalismo e stato sociale”

La cerimonia, che si è svolta davanti ad una platea di giovani laureandi, ha visto in apertura i saluti del Rettore Giuliano Volpe e di Isabella Varraso, Preside della Facoltà di Economia dell’Università degli studi di Foggia, a cui sono seguiti gli interventi: di Giuseppe Celi, docente di Economia politica presso la Facoltà di Economia dell’Università di Foggia e di Alfredo Calderale, Delegato rettorale per i rapporti con l’Unione Europea per l’internazionalizzazione delle piccole-medie imprese (PMI). In chiusura l’intervento del Prof. Antònio Josè Avelãs Núñes e la consegna del sigillo. All’evento erano altresì presenti il Pro- Rettore, prof. Andrea Di Liddo, la prof.ssa Lucia Maddalena Direttore del Dipartimento di Scienze Economiche, Matematiche e Statistiche e numerosi docenti della Facoltà di Economia.


Note biografiche del Prof. António José Avelãs Nunes
– Nato a Pinhel il 16 dicembre 1939, il prof. António José Avelãs Nunes, è professore catedrático jubilado ( professore ordinario in pensione) dal 16 dicembre 2009 dell’Università di Coimbra. La materia di cui Nunes è uno studioso insigne e che ha insegnato nel corso della sua carriera è l’Economia Politica , trattata sotto il particolare aspetto della teorie economiche che hanno animato le scelte giuridiche dell’ordinamento portoghese e dell’Unione europea. La sua carriera accademica si è intrecciata con la politica repressiva della dittatura che tuttavia,a causa dell’autonomia dell’Università affermata e difesa anche dagli stessi vertici salazaristi dell’Ateneo, non è riuscita a bloccarla. Il prof. Nunes s’è laureato in diritto nell’Università di Coimbra nel 1962. In quello stesso anno la polizia politica gli impedì l’accesso alla magistratura.

Con una borsa della Fondazione Calouste Gulbenkian frequentò, nell’anno accademico seguente, un corso complementare in Scienze Giuridiche completato nel 1968. Durante questo periodo ha studiato presso l’Istituto di Scienze economiche Applicate di Parigi sotto la guida del prof. François Perroux. Nel 1984 ha ottenuto il dottorato in Diritto (Scienze economiche) dell’Università di Coimbra, un titolo necessario per intraprendere la carriera accademica e conseguirlo costituisce probabilmente il più severo impegno dello studioso.
Superando gli ostacoli del regime la sua carriera accademica si è snodata nel corso di un ventennio. Da assistente nel 1965 a professore catedrático, ordinario, nel 1995 sempre superando le prove col massimo dei voti e ricevendo l’unanime chiamata chiamato dell’Università di Coimbra (dal 2003 al suo pensionamento). Di questa università è stato un esponente istituzionale autorevole. Tra le cariche si ricordano quella di Vice-Preside della facoltà di diritto, di componente il Senato accademico, di pro-rettore dal 2004 al pensionamento.

Come studioso ha avuto numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali: Professor Catedratico Convidado ( Invitato) da Universidade International di Fugueira da Foz (1994-1998), e da Universidade Autonoma di Lisbona (2000-2001) in Portogallo. Dottore Honoris Causa delle Università Federali del Paraná e dell’Alagoas in Brasile si è, infatti, dedicato al dialogo culturale tra Portogallo e Brasile ottenendo significativi riconoscimenti dal governo brasiliano.
E’ stato anche ministro del governo portoghese durante la rivoluzione dei garofani del 1974. La sua produzione scientifica è assai vasta. La sue più recenti riflessioni si sono appuntate sulla natura delle istituzioni europee e sulle dinamiche economico e sociali dell’ Unione Europea riflesse nel diritto pubblico e privato.


Redazione Stato

Al prof. Antònio Josè Avelãs Núñes il sigillo dell’UniFg ultima modifica: 2011-05-06T19:30:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This