Manfredonia

Manifestazione Termoli, Sel presente: “no al petrolio”


Di:

Trivellazioni, lo squasso paesaggistico (ecoo.it)

Foggia – SEL di Capitanata sarà presente, domani sabato 7 maggio, con una propria delegazione, alla manifestazione nazionale che si terrà a Termoli contro le trivellazioni alla ricerca di petrolio nel mare Adriatico. La manifestazione, organizzata dai movimenti ambientalisti impegnati nella vicenda, chiama a raccolta tutte le istituzioni fino ad ora interessate. Una delegazione del Gruppo Consiliare alla Regione Puglia composta dai consiglieri Lonigro e Ventricelli, sarà pur essa presente al corteo di Termoli, insieme al gonfalone ed al Presidente del Consiglio Regionale Introna che conferma l’impegno della regione sulle vicende ambientali e raccoglie positivamente le sollecitazioni del gruppo SEL che ne aveva chiesto l’adesione con una nota formale.

Come abbiamo già detto in precedenza, Sel di Capitanata è assolutamente sbigottita dalla’autorizzazione, concessa dai ministeri dell’Ambiente e dei Beni Ambientali e Culturali, alle ricerche di petrolio nel mare delle isole Tremiti. Si tratta di una decisione – a nostro avviso scellerata – che va fermata senza alcun indugio e, pertanto, sosteniamo fortemente la posizione del presidente Vendola e dell’amministrazione della Regione Puglia che hanno già dichiarato di volersi opporre con ogni iniziativa giuridica possibile ad una ipotesi del genere, la quale rischia seriamente di mettere in pericolo il magnifico patrimonio ambientale delle Isole Tremiti. “Sabato prossimo sarà l’occasione di sensibilizzare l’opinione pubblica in merito alla funesta decisione del governo e per manifestare adeguatamente la nostra netta e decisa opposizione”, ha detto il coordinatore provinciale di Sel Domenico Rizzi.


Redazione Stato

Manifestazione Termoli, Sel presente: “no al petrolio” ultima modifica: 2011-05-06T11:35:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This