Cronaca

Studente foggiano si suicida a Pescara


Di:

Ambulanza, immagine d'archivio (il punto a mezzogiorno.it)

Pescara – UNO studente universitario della provincia di Foggia è morto ieri sera in seguito ad un suicidio. Il ragazzo, di 19 anni originario di Lucera, si sarebbe lanciato dal balcone morendo sul colpo. In base a quanto emerso, il giovane si sarebbe buttato da una finestra del quinto o sesto piano di un palazzo che si trova alle spalle del Tribunale di Pescara, in via Falcone e Borsellino. L’episodio e’ avvenuto attorno a mezzanotte di ieri. Ancora in corso le indagini della polizia del centro.

Ancora non diramate le cause del tragico gesto. L’intervento degli operatori del 118, giunti pochi minuti dopo sul luogo del tragico episodio, è stato purtroppo inutile. Da quanto emerso il ragazzo non risiedeva nello stabile dal quale ha compiuto il tragico gesto.

Redazione Stato

Studente foggiano si suicida a Pescara ultima modifica: 2011-05-06T12:52:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This