Eventi

Club Unesco Federico II, ultimi appuntamenti a Lucera

Di:

Lucera Medioevale (ST)

Lucera – GIUNGONO a termine venerdì 8 e sabato 9 giugno 2012 le quattro manifestazioni organizzate dal Club UNESCO ‘Federico II’ e dal Circolo Unione di Lucera per celebrare le Giornate Mondiali del Libro. Scopo degli ‘Incontri con l’Autore’ è quello di portare il libro fra la gente, distribuirlo, farlo conoscere ed amare; considerarlo un proprio compagno di viaggio, un elemento di arricchimento e di socializzazione.

Gli ultimi due appuntamenti, in programma alle ore 19 nel Salone delle feste del Circolo Unione, consisteranno nella terza edizione di “Lucera Medievale”, in programma venerdì 8 giugno, e nella terza edizione di “Lucera Barocca”, che si terrà sabato 9 giugno 2012.

L’incontro dell’8 giugno avrà conme tema “I Domenicani a Lucera e il Beato Agostino Kazotic”, il Vescovo originario di Traù – di cui è ripreso il processo di canonizzazione – chiamato da Roberto d’Angiò nel 1322 a reggere le sorti della città da poco ribattezzata col nome di “Città di Santa Maria”. Il convegno avrà come relatori Padre Gerardo Cioffari, Archivista della Basilica di San Nicola a Bari e Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo della Diocesi Lucera-Troia.

Sabato 9 giugno 2012, nell’ambito della terza edizione di “Lucera Barocca”, la professoressa Rita Mavelli, storica dell’arte, parlerà dell’arredo barocco della cattedrale di Lucera e della cappella di santa Maria Patrona. L’introduzione sarà del dott. Massimiliano Monaco, coordinatore del progetto “Lucera Barocca. Itinerari artistici in Capitanata” e socio ordinario del Centro Ricerche di Storia religiosa in Puglia.


Redazione Stato@riproduzione riservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi