Cronaca
Su disposizione del P.M. di turno, è stata rinchiusa nel carcere di Foggia

Aggredisce prostituta sulla SS16 e le ruba 50 euro, arrestata

Sono in corso ulteriori indagini per capire i rapporti tra le donne, e se la stessa Ikoessan sia o meno la sfruttatrice delle prostitute presenti in zona

Di:

Foggia. I Carabinieri hanno arrestato, IKOESAN OSAYOZE MARIAN, nigeriana, cl. ’70.

In particolare, i militari dell’Aliquota Radiomobile del NORM sono intervenuti sulla complanare della SS 16, nelle campagne di Stornara, dove era stata segnalata una lite tra cittadine straniere. Giunti sul posto, i militari hanno sorpreso la predetta Ikoessan con in mano un coltello e in tasca 50 euro, che da immediati accertamenti sono risultati essere di un’altra donna, anch’essa nigeriana, che stava esercitando l’attività di meretricio.

Ikoessan, quindi, è stata tratta in arresto per il reato di rapina. Sono in corso ulteriori indagini per capire i rapporti tra le donne, e se la stessa Ikoessan sia o meno la sfruttatrice delle prostitute presenti in zona. Intanto, su disposizione del P.M. di turno, è stata rinchiusa nel carcere di Foggia.

redazione stato quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi