Cronaca

G8, Diaz: per Manganelli e’ il “momento delle scuse”

Di:

Il capo della Polizia A.Manganelli a Manfredonia

Il capo della Polizia A.Manganelli a Manfredonia (archivio, image L.Piemontese)

Roma – QUESTO e’ ”il momento delle scuse”. Lo dice il capo della Polizia Antonio Manganelli dopo le condanne per i fatti accaduti nella scuola Diaz di Genova durante il G8 del 2001. ”Scuse dovute”, dice. Ai cittadini ”che hanno subito danni, ma anche a quelli che, avendo fiducia nell’Istituzione-Polizia, l’hanno vista in difficolta’ per qualche comportamento errato. Sono orgoglioso di essere il Capo di donne e uomini che tutti i giorni garantiscono sicurezza e democrazia in questo Paese”. (ANSA).



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi