Manfredonia

Il mare e la stessa, concerto degli amici di Dalla

Di:

Il cantautore Lucio Dalla, nativo di Bologna era legato a Manfredonia da origini materne (fonte image: iplaza.it)

Monte Sant’Angelo – Il 10 luglio alle 12 si svolgerà la conferenza di lancio della VII° edizione del Festival “Il mare e la stella” che si terrà alle Isole Tremiti il 12 luglio.

“Un evento musicale articolato in una sola serata che si inserisce all’interno di una azione integrata per la promozione della conoscenza e la valorizzazione dell’offerta turistica e culturale delle Isole Tremiti; negli anni passati il festival si chiamava “Il Mare e le Stelle”, da quest’anno il suo nome sarà “Il Mare e la Stella” è in memoria del suo fondatore il Maestro Lucio Dalla che è prematuramente scomparso il 1 marzo scorso.

Seguendo quello che è stato il percorso artistico del Maestro Lucio Dalla, oltre che suo personale occorre rimarcare il ruolo di mentore e tutor di diversi artisti pugliesi e non, che grazie a lui e al suo interessamento spiccano nel panorama non solo italiano ma anche europeo, spaziando dalla musica leggera al mondo dei musical e dei grandi spettacoli. Ultimo esempio la presenza sul palco del Teatro Ariston a Sanremo con un giovane artista tarantino Pier Davide Carone.

Gli artisti in campo saranno “gli amici di Lucio” come è stato anche rimarcato sulla locandina dell’evento: Pier Davide Carone, Lalo Cibelli, Marco Formentini, Graziano Galatone, Martino de Cesare Trio, Stefano Ligi, Bruno Mariani e Gabriel Zagni.

L’evento rientra tra gli spettacoli prodotti in Puglia e promossi nell’ambito del PO FESR Puglia 2007-2013 Asse IV – INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO” ed è cofinanziato da Regione Puglia attraverso il Consorzio Teatro Pubblico Pugliese (TPP), dall’Ente Parco Nazionale del Gargano, in qualità di soggetto gestore della Riserva Naturale Marina delle Isole Tremiti, dal Comune di Isole Tremiti ed è organizzato come lo scorso anno dall’Associazione Punto e a Capo.

Nel corso della serata oltre alle interpretazioni canore degli innumerevoli capolavori di Dalla, sarà dedicato ampio spazio all’impegno concreto del Parco Naz. del Gargano e dell’Area Marina Protetta. Infatti, la sera del 12 luglio si svolgerà la 1° edizione dei premi GARGANUS e FUTURA che, non solo simbolicamente, ma concretamente, celebrano l’importanza della tutela e valorizzazione delle risorse naturalistiche e gratificano e riconosceno l’impegno dei giovani talenti. I premi ogni anno saranno assegnati a Personalità dell’arte, Enti ed Imprese dell’ambito culturale, scientifico, del giornalismo, dello spettacolo, della produzione che si siano distinti per la loro attività, a vario titolo, in favore dell’ambiente, in tutte le sue accezioni, inteso come fattore naturalistico, storico, di costume e come indicatore significativo dello sviluppo sostenibile e della qualità della vita.


Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento saranno presenti l’On. Nichi Vendola, Presidente della Regione Puglia, la Prof.ssa Silvia Godelli, Assessore regionale al Turismo, al Mediterraneo e alle Attività Culturali, l’Avv. Stefano Pecorella, Presidente del Parco Nazionale del Gargano, il Sig. Antonio Fentini, Sindaco delle Isole Tremiti e la Sig.ra Annalisa Lisci e la Dott.ssa Cristina de Vita rappresentanti dell’Associazione ‘Punto e a capo’.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi