Manfredonia

LeggereManfredonia: festa del libro e non solo

Di:

Festa del libro a ManfredoniaLeggereManfredonia” Manfredonia – AVVINCENTE o noioso, classico o moderno, d’avventura o d’appendice, storico o biografico che sia, un buon libro, per dirla con Robert Bresson, fa apparire quello che senza quel libro forse non sarebbe mai stato visto. Questo il principio guida di LeggereManfredonia, la prima festa del libro al confine tra letteratura, arte, gastronomia e musica, in programma a Manfredonia il 14 e 15 luglio prossimi.

“LeggereManfredonia” è una festa, ideata e progettata con un obiettivo: creare un evento culturale e imprenditoriale che investe in conoscenza, ponendo al centro dell’attenzione il libro, il primo e più importante veicolo di apprendimento, oggi affiancato da nuovi e più moderni mezzi di diffusione della cultura. Una manifestazione che va a colmare uno spazio importante nell’ambito del turismo del nostro territorio, intercettando e ottimizzando i flussi e le nuove tendenze del settore del turismo culturale. L’appuntamento 2012 è il “numero zero” di un evento che, negli auspici di organizzatori e promotori, ambisce a diventare uno degli appuntamenti culturali più prestigiosi della Puglia e del Sud Italia.

“LeggereManfredonia” è un progetto dedicato alla lettura, al libro e al gusto, per esplorare, assieme a autori, fruitori e grande pubblico, le attuali declinazioni della letteratura e le nuove frontiere dell’arte. È un luogo di confronto tra la ricchezza culturale meridionale, i linguaggi della contemporaneità e le contaminazioni fra i generi. Ma anche un luogo di dibattito caratterizzato da curiosità, ricerca, recupero di progettualità e creatività, sfida, ma anche volontà di ampliare le proprie conoscenze.

Appuntamento quindi a Manfredonia il 14 e 15 luglio prossimi, quando la città si trasformerà in una suggestiva biblioteca, location ideale di una vera e propria festa del libro dove lettori (grandi e piccini), scrittori, editori, giornalisti si incontreranno per scambiarsi idee, opinioni e progetti. Che potranno riguardare i libri e non solo.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • Michele Renzullo

    Ricordo che nei primi anni novanta ci fu la Fiera del Libro Pugliese, credo che presiedeva la giuria il prof. Serricchio! Fu una bella iniziativa persa poi per strada. Purtroppo a Manfredonia i veri eventi culturali non tirano!


  • Andrea

    Bellissima iniziativa , complimenti agli organizzatori. Peccato per la scelta del locale per la presentazione dell’evento, l’unico posto dove la cultura non metterebbe mai piede…Prosit!


  • assessoraforpresident

    e non facciamoci saltare le mosche al naso!!!


  • pigolo_73

    Dove si tiene esattemente?E’ itinerante?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi