Politica
"Lunedì 6 luglio 2015 sarà formata la squadra di governo che affiancherà Michele Emiliano attraverso un meccanismo partecipativo assolutamente inedito"

Emiliano: la Giunta che vorrei, ecco come si vota

"L’elenco dei nominativi e delle deleghe, sul quale i partecipanti saranno chiamati a pronunciarsi, sarà stilato dal presidente"


Di:

Bari – Il programma di governo del centrosinistra e del presidente Michele Emiliano lo hanno scritto i pugliesi. Lo hanno fatto nel corso di sette grandi eventi, le Sagre del programma, una per provincia più un momento conclusivo deliberativo per votare le priorità. Circa tremila persone hanno messo a disposizione il loro tempo, le loro competenze, la loro esperienza per scrivere nel dettaglio ciò che il governo regionale dovrà attuare nei prossimi cinque anni. Adesso sarà quello stesso popolo a scegliere gli assessori. Lunedì 6 luglio 2015 sarà formata la squadra di governo che affiancherà Michele Emiliano attraverso un meccanismo partecipativo assolutamente inedito. Solo chi ha partecipato ad almeno una Sagra del programma potrà votare per la composizione della giunta. Si ricorda che l’iscrizione a quegli eventi era aperta a tutti e libera, previa registrazione on-line. Oggi ai partecipanti sarà inviata una mail con l’avviso della consultazione e le prime indicazioni.

COME SI VOTA. La mattina di lunedì 6 luglio i tremila iscritti riceveranno una comunicazione via mail. Potranno così accedere ad un link, registrarsi ed esprimere on-line il loro voto, dalle ore 12 alle 18. In alternativa potranno votare di persona all’hotel Parco dei Principi, dalle ore 15 alle 18.
In entrambi i casi sarà necessario essere muniti di codice fiscale, perché ciascun elettore potrà votare una sola volta e non potrà ripetere l’operazione.
L’elenco dei nominativi e delle deleghe, sul quale i partecipanti saranno chiamati a pronunciarsi, sarà stilato dal presidente e verrà reso noto lunedì mattina. I votanti, in base al curriculum dei candidati, potranno esprimere fino a 5 preferenze, abbinando le deleghe assessorili ai profili prescelti.

L’ESITO DELLE CONSULTAZIONI. Alle ore 18.30, sempre presso l’hotel Parco dei Principi, Michele Emiliano annuncerà i risultati e comunicherà i primi cinque nomi della Giunta.

Gli aventi diritto possono scegliere cinque nominativi tra quelli individuati dallo stesso Emiliano:
· Filippo Caracciolo (PD)
· Leonardo Di Gioia (Emiliano Sindaco di Puglia)
· Gianni Giannini (PD)
· Sebastiano Leo (Noi a Sinistra)
· Gianni Liviano (Emiliano Sindaco di Puglia)
· Giuseppe Longo (Popolari)
· Totò Negro (Popolari)
· Antonio Nunziante (Emiliano Sindaco di Puglia)
· Raffaele Piemontese (PD)
· Domenico Santorsola (Noi a Sinistra)

Ai cinque prescelti si possono assegnare le seguenti deleghe in base ai curriculum di ciascun candidato:
· Bilancio
· Formazione e Lavoro
· Industria Turistica e Culturale
· Trasporti e Lavori Pubblici
· Welfare

Redazione Stato (ha collaborato Ines Macchiarola)

Emiliano: la Giunta che vorrei, ecco come si vota ultima modifica: 2015-07-06T12:56:47+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi