Manfredonia
A cura di Michelangelo Ciuffreda

Tennis, Martina Zerulo sfiora ingresso nel tabellone Dutch junior open

Di:

Manfredonia. La giapponese Ayumi Miyamoto si è aggiudicata il Dutch Junior Open 2016, torneo “grade 2” andato in scena dal 28 giugno al 3 luglio sui campi in terra battuta di Castricum, un paese dell’Olanda settentrionale. Presso il Tennis Club Bakkum si sono date battaglia 32 tenniste di 20 diverse nazionalità e a spuntarla è stata la nipponica nata a Chiba, numero 49 del ranking junior ITF, che in finale ha regolato 6-4/6-1 la russa Sofya Lansere, classe 2000 come lei.

La manfredoniana Martina Zerulo, una delle tre italiane iscritte al torneo, non è riuscita a entrare nel tabellone principale. Quinta testa di serie tra le 27 ragazze che hanno dovuto affrontare le qualificazioni, Martina ha beneficiato di un bye al primo turno. Al secondo turno, la tennista tesserata per l’Angiulli Bari ha sconfitto 6-3/6-3 la sedicenne britannica Summer Yardley. A un passo dall’ingresso nel main draw del torneo, la pugliese si è però arresa 6-1/6-1 alla quindicenne ucraina Oleksandra Andrieieva, prima testa di serie nel tabellone delle qualificazioni, numero 137 della classifica mondiale e finalista due giorni prima nella M-Tech Junior Cup di Bochum, in Germania. Alla diciassettenne sipontina non è andata bene neanche nel torneo di doppio. In coppia con la senese Lisa Piccinetti, Martina è stata eliminata al primo turno dal duo formato dalla sudafricana Zoe Kruger e dall’uzbeca Komola Umarova con il punteggio di 6-2/6-3. Zoe Kruger e Komola Umarova hanno poi vinto il torneo superando in finale 6-3/4-6/10-7 le giapponesi Ayumi Miyamoto e Himari Sato.

Quella olandese non è stata dunque una trasferta da ricordare per la giovane tennista di Manfredonia, che però torna a occupare la settima posizione tra le italiane nel ranking junior ITF, operando il controsorpasso sulla trentina Monica Cappelletti, scesa rispetto a sette giorni fa dal 252° al 270° posto della classifica mondiale.
Ranking junior ITF delle tenniste italiane aggiornato al 4 luglio 2016 (il numero tra parentesi indica la posizione occupata nella classifica mondiale): 1) Tatiana Pieri (38ª), 2) Lucrezia Stefanini (53ª), 3) Federica Bilardo (62ª), 4) Ludmilla Samsonova (73ª), 5) Maria Vittoria Viviani (107ª), 6) Lisa Piccinetti (123ª), 7) Martina Zerulo (253ª), 8) Monica Cappelletti (270ª), 9) Giulia La Rocca (370ª), 10) Enola Chiesa (377ª).

Michelangelo Ciuffreda



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati