Cronaca

Capojale, rappresentanti Sel: “dal ponte sulla Sp41 cadono i calcinacci”


Di:

Il ponte sulla Sp41 a Carlantino

Il ponte sulla Sp41 a Carlantino (St)

Cagnano Varano – PERICOLO caduta calcinacci lungo la strada provinciale 41 nel Comune di Cagnano Varano. La nota è stata comunicata dai rappresentanti del coordinamento del Circolo Sel “Carmelo Palladino” di Cagnano Varano, Valentino Giuliani, Matteo Pio Pelusi, Nicola Liguori. “Dopo la verifica da parte nostra e di molti altri cittadini – dicono i rappresentanti del circolo Sel – segnaliamo l’estremo pericolo che potrebbe derivare dai calcinacci distaccati dal cordolo del ponte di Copojale lungo la strada SP 41 nel comune di Cagnano Varano”.

I calcinacci in questione, di varia forma, dimensione e che possono raggiungere anche i 5 Kg di peso, formatisi in seguito alla degradazione del calcestruzzo armato, costituirebbero ora “un vero pericolo, anche di morte, se non rimossi urgentemente e con successiva messa in sicurezza dell’intero cordolo del ponte“.

Difatti, il passaggio delle macchine sulle corsie del ponte e delle barche nel canale sottostante, inducono delle vibrazioni che vanno ad accelerare il fenomeno di distacco, con successiva caduta dei calcinacci da una quota di circa 10 m dal piano del canale. Inoltre, in seguito a tale processo sarebbe avvenuto anche il distacco della condotta dei cavi elettrici anche essa pericolante e capace di creare non pochi problemi.

Proseguendo lungo la strada SP 41 in direzione foce Varano (Ischitella) i rappresentanti del circolo Sel segnalano anche la presenza di rami di eucalipto pericolanti. “Questi ultimi vanno assolutamente rimossi – dicono ancora i rappresentanti del circolo Sel – per evitare che possano arrecare danno ai passanti (autoveicoli e pedoni) nel caso di caduta, a maggior ragione visto l’avvicinarsi dei temporali autunnali. Chiediamo un pronto intervento per sanare tali pericoli”, concludono i signori Giuliani, Pelusi e Liguori.

Capojale, rappresentanti Sel: “dal ponte sulla Sp41 cadono i calcinacci” ultima modifica: 2010-09-06T16:23:42+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi