ManfredoniaStato news

Ragazza Manfredonia: diplomata cerco lavoro, resisto alla crisi


Di:

Manfredonia – “BUONASERA Statoquotidiano; con questa per una richiesta: sono una ragazza di Manfredonia, mi sono diplomata presso il liceo socio psico-pedagogico locale. Quando posso faccio l’hostess in un’attività ricettiva di Foggia. Purtroppo mi muovo in base alle scarne offerte di lavoro. Ma vado avanti nonostante la crisi. Lascio il mio contatto, disponibile anche per attività di commessa. Grazie”.

Per info contattare Martina, mail: caraibo2000@gmail.com

FOCUS DISOCCUPAZIONE GIOVANILE, BOOM IN PROVINCIA DI FOGGIA
Da recenti analisi, giugno 2014, tra tutte le Province pugliesi, è la Capitanata a pagare il prezzo più alto per la disoccupazione e la crisi. Secondo dati pubblicati di recente da Union Camere nel territorio foggiano si fotografa il -2,4% di imprese iscritte nei registri ed il +12,7% di imprese in liquidazione. E in più, il 20 % come tasso per la disoccupazione, il dato peggiore in tutta la Regione, che raggiunge il 40 % se consideriamo quella giovanile.

Disoccupazione giovanile sale a 43.7%, top dal ’77

Lavoro, record negativo Capitanata: disoccupazione giovanile 38.6%

(foto archivio: citynews.it-today)

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Ragazza Manfredonia: diplomata cerco lavoro, resisto alla crisi ultima modifica: 2014-09-06T18:13:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • U guardapass

    Se posso permettermi di darti un consiglio: FUGGI!! Se ne hai la possibilità, approfitta adesso che hai le forze e la volontà per farlo. In questo paese si va avanti solo se si conoscono politici o pezzi grossi (parlo per esperienza personale), altrimenti per i comuni mortali restano solo le briciole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This