ManfredoniaStato news

Scalfarotto: Governo segue costantemente sos Gargano


Di:

Foggia – “IL Governo segue con tutta l’attenzione del caso i drammatici accadimenti determinati dalle straordinarie precipitazioni verificatesi sul Gargano.” Lo dichiara il sottosegretario alle Rifome del Governo Renzi e parlamentare del Pd pugliese Ivan Scalfarotto, che aggiunge “Ho appena parlato con Erasmo D’Angelis, capo dell’unità di missione di Palazzo Chigi contro il dissesto idrogeologico e per la messa in sicurezza dei territori devastati.”

“L’unità” prosegue il sottosegretario “è in costante contatto con le autorità regionali e locali. Protezione Civile, forze dell’ordine ed uffici stanno lavorando senza soste, in condizioni che purtroppo restano proibitive.”

“Una volta conclusa l’emergenza” prosegue l’esponente Pd “bisognerà intervenire per ristorare almeno in parte le popolazioni del danno subito e soprattutto per mettere in sicurezza quelle aree.”

Su quest’ultimo punto va ricordato” conclude Scalfarotto “che nel decreto Sblocca Italia il tema del dissesto idrogeologico entra per la prima volta nelle grandi priorità dell’azione del Governo, con uno stanziamento di due miliardi e trecento milioni di euro per il contrasto del fenomeno. Si tratta di soldi non spesi dal 1988 ad oggi (!) per iperburocrazia, scarsi controlli, veti e patto di stabilità. Sono risorse delle quali la Puglia, Regione virtuosa in questa materia, potrà certamente intercettare una quota rilevante.”

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Scalfarotto: Governo segue costantemente sos Gargano ultima modifica: 2014-09-06T18:35:35+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This