Manfredonia
Nota stampa

“32” volte grazie da Rete Smash

Di:

Manfredonia. Fare il bilancio di un evento non è mai troppo semplice. Soprattutto quando parliamo di un live, dove il format volutamente scelto è stato quello di ripercorrere i 32 anni di storia della nostra radio. Poi quando non si è in grado di controllare tutte le variabili, sia quelle umane chemateriali, l’impresa diventa ardua. Un ringraziamento va fatto all’Amministrazione Comunale, all’Agenzia del Turismo ed al Comitato Festa Patronale per la sensibilità e disponibilità dimostrata nell’accogliere l’evento proposto da Rete Smash Gargano, socio fondatore dell’Agenzia del Turismo, e punto di riferimento sempre attento e presente alle tematiche del territorio e della Città.

Non abbiamo voluto mettere in scena semplicemente uno show con ballerini ed ospiti famosi, un insieme di comparse o attori estemporanei, saltuari e altisonanti, che nulla hanno a che fare con il nostro territorio e con la nostra emittente. Il budget concordato con il Comitato Festa Patronale, era in linea con il bilancio risicato che è stato giustamente impostato dal Presidente Saverio Mazzone e condiviso pienamente da Rete Smashsrl.

Abbiamo voluto festeggiare il nostro compleanno, dando merito e risalto alle risorse interne della radio, a quelle che stanno nascendo e quelle che nasceranno. Ci abbiamo messo la faccia, con una carrellata di notizie in stile giornalistico ma anche goliardico, uno spettacolo con un filo conduttore, un’idea di evento, un format, non una discoteca a cielo aperto per il 29 Agosto. Abbiamo fatto quello che deve fare un radio, informazione, intrattenimento, diretta radiofonica e streaming per più di 3 ore.

Un ringraziamento ai tre ragazzi di Amici, Paola Marotta, Valentina Tesio e Luca Tudisca, per la disponibilità e l’acume dimostrato nei confronti della Radio e della Città.
Rete Smash Gargano, continua nella sua missiondi radio vicina al territorio, di emittente vicina alle problematiche della Città, di una “azienda” che crede nella vision, in cui ha creduto sin dall’inizio, dell’Agenzia del Turismo. L’appuntamento è sulle frequenze 97.5 e su www.retesmash.com. Ad maiora.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati