PoliticaRegione-Territorio

Codacons: assessore Muraro si dimetta

Di:

Roma. Paola Muraro deve dimettersi oggi stesso da assessore all’ambiente. Ad affermarlo il Codacons, che chiede all’assessore un passo indietro dopo l’iscrizione nel registro degli indagati da parte della Procura di Roma. “La situazione in Campidoglio ha superato il limite, e riteniamo che Paola Muraro non possa più rimanere al suo posto – spiega il presidente Carlo Rienzi – Dopo quanto emerso nelle settimane scorse in merito ai rapporti tra assessore e Ama e l’indagine nei suoi confronti aperta dalla magistratura, le dimissioni appaiono l’unica scelta possibile. I cittadini romani non meritano tutto questo, ma soprattutto non meritano di vivere tra i rifiuti, con strade sporche, cassonetti stracolmi e una raccolta che fa acqua da tutte le parti”.

Per tale motivo il Codacons chiede a Paola Muraro di rassegnare le proprie dimissioni, e al sindaco Virginia Raggi di rimuoverla dall’’incarico di assessore se entro oggi non ci sarà l’auspicato passo indietro.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati