Manfredonia
Fermato dai Carabinieri

Manfredonia, cocaina in auto sulla SS89: arrestato 35enne

Dalla droga sequestrata sarebbe stato possibile ricavare circa 250 dosi medie

Di:

G.Detto (ST)

G.Detto (ST)

Manfredonia. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Manfredonia, nel corso di uno specifico servizio volto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio di Mattinata, hanno notato un auto percorrere ad alta velocità la SS89. Riusciti a raggiungere e fermare l’autovettura, i Carabinieri procedevano ad effettuare un controllo. Alla guida vi era un uomo di Cerignola, il 35enne Giuseppe Detto che è stato sottoposto a perquisizione.

I Carabinieri hanno rinvenuto, in un vano ricavato all’interno del cassetto dell’autovettura, un involucro in cellophane contenente della sostanza stupefacente del tipo “cocaina” per un peso complessivo pari a grammi 50 circa, posta in sequestro insieme all’auto. Giuseppe Detto è stato tratto in arresto e dopo la convalida sottoposto ai domiciliari.

Dalla droga sequestrata sarebbe stato possibile ricavare circa 250 dosi medie.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati