ManfredoniaStato news
"Questo e' il tempo di agire per rendere piu' forte il nostro Paese da molti punti di vista"

Referendum. Bordo “Aderisco all’appello di ‘Sinistra per il si'”

Di:

Roma. “Condivido e aderisco all’appello di ‘Sinistra per il si’’ in vista del prossimo referendum costituzionale. I riformisti non possono non essere favorevoli al cambiamento. L’Italia e’ ad un bivio: i cittadini devono scegliere se proiettarla definitivamente nel futuro o consegnarla ancora una volta all’immobilismo. Ed e’ proprio la speranza nel futuro che spinge tante donne e uomini di sinistra ad impegnarsi a sostegno delle ragioni del si’. L’Italia merita di piu’ e soprattutto merita il meglio”. E’ quanto scrive, in una nota, il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera Michele Bordo, del Pd.

“Questo e’ il tempo di agire per rendere piu’ forte il nostro Paese da molti punti di vista: per restituire credibilita’ alle istituzioni in termini di efficacia ed efficienza; per semplificare e rendere piu’ veloce l’iter parlamentare di approvazione delle leggi superando il bicameralismo perfetto; per chiarire definitivamente le competenze dello Stato e quelle delle Regioni evitando confusioni e rimpalli di responsabilita’; per arrivare ad una democrazia autenticamente partecipativa riconoscendo la straordinaria importanza delle leggi d’iniziativa popolare e dei referendum. In un mondo che cambia cosi’ rapidamente e che e’ chiamato ogni giorno ad affrontare sfide nuove, abbiamo bisogno di un Paese capace di far sentire meglio la propria voce e le proprie ragioni a tutti i livelli: questa Riforma garantira’ all’Italia una maggiore rappresentanza degli enti locali in Parlamento e in Europa” prosegue Bordo.

“Proprio perche’ crediamo in una democrazia realmente inclusiva e che renda protagonisti i cittadini, nelle prossime settimane continueremo ad essere sul territorio con dibattiti e iniziative per spiegare le ragioni del Si’, garantire il confronto, dipanare i dubbi. Domani nessuno dovra’ dire che qualcun altro ha deciso per noi. E’ il tempo della responsabilita’. E’ tempo di agire. L’Italia non può piu’ aspettare” conclude Bordo.



Vota questo articolo:
27

Commenti


  • Differenziato


  • Sconosciuto

    Ma nn eri dalemiano sino a poco tempo fa. Nn lo invitavi a concludere le campagne elettorali. Alle ultime elezioni politiche nn ha tenuto un comizio al luc. Bah!


  • Elettore Pd molto deluso

    Come lessi su di un quotidiano ma lei non era il luogotenten di D’Alema a Manfredonia? Mi scuso in anticipo nel caso io mi sbagliassi. Premesso quel che precede, se lei consiglia il si io voterò no? Che cosa sta facendo, visto che presta servizio a Roma per merito dei nostri voti a propostio della vicenza Energas! Il Mise è in pieno centro! Ci faccia sapere. Grazie.


  • MANFREDONIA COLONIA DELLA Q8 E I NOSTRI POLITICI NON SANNO NIENTE?

    VOTIAMO NO X SILURARE RENZI E I SUOI AMICHETTI SIPONTINI, LA COSTITUZIONE FU IDEATA DA COLORO CHE COMBATTERANO I NAZIFASCISTI E NON LA DEBBONO CAMBIARE A LORO PIACIMENTO RENZI e VERDINI E QUANT’ALTRI! CI VUOLE UN GOVERNO COSTITUENTE PER CAMBIARE LA COSTITUZIONE NON I GOVERNI AMICI DI BANCHE LOBBIES PETROLIFERE E PRESSAPOCHISTI DELL’ULTIMA ORA! DEPUTATI E SENATORI LI DOBBIAMO SCEGLIERE NOI E NESSUNO DI LORO DOVREBBE AVERE L’IMMUNITA’ PARLAMENTARE! FORSE VOTANDO NO POTREMMO SALVARE ANCHE MANFREDONIA…FORSE!


  • Indignato

    Se tu dici si allora io e famiglia votiamo no. Compreso onorevole?


  • Antonello Scarlatella

    Non avevamo dubbi Onorevole. Mi sarei meravigliato avesse appoggiato il NO.
    Comunque una rondine non fa primavera.

  • Sondaggi fondali marini in corso?


  • Capacchione

    Aderisco all’appello del POPOLO ITALIANO per il NO


  • Antonino

    Che il mondo sta cambiando, c’è ne siamo accorti un po’ tutti, sperando che non cambi Manfredonia, perché con gli ultimi cambiamenti abbiamo perso abbastanza, specialmente il futuro di tanti giovani che devono emigrare, in cambio sono aumentati gli extracomunitari da assistere.
    Se lei vota si, e’ sicuro che voterò No, altrimenti c’e’ il rischio che qualcuno si vende il Colosseo a Roma.


  • banana in c...o

    Caro on. e ce credo che voti per il si, col proporzionale chi ti eleggerebbe? Sono anni che occupi indegnamente la poltrona di on., che hai fatto per Manfredonia? Come direbbe Cettola Qualunque ” NA BEATA MAZZA” In compenso ti sei assicurato un vitalizio che ti consentirà, alla faccia di noi poveri ragazzi che lo prendere in c..o, una vecchiaia serena e piena di soddisfazioni .Non mi soffermerò ad evidenziare il tuo” istrionismo politico ” perchè non fa alcun effetto, dato che ormai rappresenta la normalità nel nostro sistema politico ma una riflessione mi sento di proportela ed è quella di guardarti bene nello specchio e poi deciti tu cosa fare……. Viva l’Italia …. viva la Repubblica….. Poveri noi…..
    Italiani…..Italiani ……… alziamo la testa ed intostiamo la spina dorsale AL REFERENDUM VOTIAMO NO….NO…..e poi NO…….. riappropriamoci della nostra autorità di popolo che una classe politica vecchia e begera cerca di portarci via. Questo PD, che è stato il mio grande amore ), non mi rappresenta più e soprattutto non rappresenta più la sinistra operaia che tante lotte ha fatto per dare un futuro alle nuove generazioni, oggi è diventato ” PROGRESSISTA” ma che vordì progressista? Metterlo nel c..o ai cittadni? Fare affari e spartirsi le vesti di Cristo? Allora io dico che occorre rifare tutto, ricominciare da zero e ridestare le coscienze assopite di tutti noi, che dietro delle false promesse, crediamo in un sogno che non esiste più. La giustizia Divina colpirà e, come Sodoma e Gomorra, distruggerà tutto per poi rinascere dalle ceneri. Medite gente …. Meditate…..


  • Pisolo

    PRRRRRRRRR………..PRRRRRRRRRR……PRRRRRRRRRRRR.
    Non so se mi sono spiegato. Interrogato il Principe De Curtis che sta svolgendo le indagini, a primo acchitto sembrerebbe una “PERNACCHIA” Capisci a me Bordo, aritiraevii che ne guadagereste i in dignità, ormai non vi crede più nessuno. Scusa mi faresti un favore? Se per caso ti trovi dalle parti di Montecitorio di a Renzi che Collodi è morto e che la sua fine politica è vicina, e tu, se sei intelligente come sembri, comincia a cercarti un nuovo leader ( cosa che ti riesce alquanto bene)

  • Io spero che la gente aderisca per il no


  • NO!

    Il governo scafista di Pinocchio sta promettendo tutto e tutti, si rendono conto che sono alla fine! Vogliono creare un Senato dove possano rifugiarsi tutti gli indagati e processati per beneficiare dell’incolumità parlamentare.
    NO, perchè questa gente è indegna e incapace di cambiare la costituzione! NO!
    NO, NO! NO!


  • Zuzzurellone Sipontino

    COME NO ALLE TRIVELLE, IO STO’ CON LA COSTITUZIONE, IO VOTO NO…………………..A TUTTI E DUE I REFERENDUM


  • Er Monnezza

    On. dalla foto la vedo alquanto preoccupato e poco sicuro dell’esito del referendum ( quando Renzi si convincerà di farlo veramente). Non si preoccupi troppo, il suo vitalizio lo ha raggiunto ma non sarei troopo sicuro di riceverlo perchè se continua così non ce ne sarà più per nessuno. L’Italia è ormai con un piede nella fossa e non basta le c..te di Renzi per tirarla fuori dal baratro in cui, una classe politica corrotta e collusa con i poteri forti, l’ha messa. Noi del popolo sappiamo vivere con poco ma tu ed i tuoi amici????????


  • IL GIULLARE SIPONTINO!!!!!!!!

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  • analizzatore politico di strada

    Temo che se insistono con i bomboloni del gpl, la classe politica si dovrà subire oltre all’ira popolare anche un purgone senza precedenti! Specialmente quelli del Pd che hanno dominato la scena politica sipontina dal 2000 e anche quelli del Pd Nazionale, a parte loro anche gli altri politici di altri partiti sono della stessa pasta. Comunque Manfredonia sarà decisiva o quasi, migliaia di voti saranno dirottati sul NO!

  • Naturalmente NO caro deputato Bordo!

  • Io spero che la gente aderisca per il no per mandare a casa i renziani e tutta la sinistra che pensano solo a loro e hai loro vitalizi ormai noi Italiani siamo stanchi e a voi no ve ne fotte un c……..oooooooo con l’euro ci troviamo in questa m…….da grazie all sinistra chiedetevi chi era all’inizio il presidente della commissione Europea che doveva far cotrollare i prezzi dalla l’ira a l’euro uno di sinistra di che parliamo lei on con il suo vitalizium potrà campare 100 generazione allora bisogna votare NO e poi come direbbe un nosto caro concittadino tu che cosa hai fatto per Manfredonia………..nient

    .

    .

    .


  • Sefy

    ahahahahahah….

    non avevo dubbi che gli utenti del forum sarebbero stati tutti per il no…

    A Manfredonia il No regna sovrano…

    No referendum
    No energas
    No trivelle
    No solarium
    No eolico
    No lavoro
    Si sussidi


  • Arciere

    Bordo per questa cosa ti fai leggere,sentire e vedere nella vecchia foto e per i problemi che ci attanagliano come manfredoniani?il nulla…come quello del tuo compare di partito alla regione. Il nulla della storia infinita.Solo —


  • Franco

    Bordo vota SI’? Un altro motivo per votare NO ad occhi chiusi


  • EX ELETTORE PD

    Capitan Renzi si prepara a lasciare la nave che sta affondando, sembra Mussolini nella Repubblica di Salò, sta promettendo di tutto e di più a tutte le categorie sapendo che non lo potra fare. I comuni del Nord in rivolta, migliaia di profughi che entrano giornalmente in Italia, crescita zero..scuola allo sfascio. Ogni giorno ne spara una, stamani ho letto che si dimette in caso della vittoria del NO! Lo dico da tempo, a dicembre cadrà il governo e il Pd si disintegrerà, Manfredonia sarà un formidabile sacca di voti per il NO dovuto soprattuto alla porcata del deposito di Energas e ai disastri combinati dal Pd in comuni, regioni etc! Ma lo sa Renzi che a Manfredonia stravincerà il NO a causa dei politici sipontini? Spero che anche a Foggia e tutto la provincia stravinca il NO!


  • ANDATE A LAVORARE!

    NO AI POLITICI PARASSITI E AUTENTICA CANCRESA SOCIALIE!
    NO ALL’IMUNITA’ PARLAMENTARE!
    NO AI VITALIZI
    NO ALLE PENSIONI D’ORO E CON POCHISSIMI CONTRIBUTI! DEBBONO BUTTARE SANGUE E SUDORE COME TUTTI I LAVORATORI PER PERCEPIRE LA PENSIONE!
    SI AL TAGLIO DEGLI STIPENDI DEL 80% A TUTTI I POLITICI ITALIANI!
    RECUPERO TOTALE DI STIPENDI E INDENNITA’ PER CHI RICOPRE RUOLI ISTITUZIONALI E NON RAGGIUNGE GLI SCOPI PREFISSI!
    SI ALL’ARTICOLO 42 BIS AI POLITICI IN CASO DI CONDANNA PERI CORRUZIONE PECULATO , E ALTRI CRIMINI!
    TAGLIO DELLE MANI AI RECIDIVI.


  • Zuzzurellone Sipontino

    DIMENTICAVO………… NO ALLA VOSTRA NUOVA LEGGE ELETTORALE, COME IN PASSATO NO ALLA FASCISTA LEGGE ACERBO E ALLA DEMOCRISTIANA COSIDETTA LEGGE TRUFFA………..


  • Zuzzurellone Sipontino

    Mo vuoi vedere che 30 anni che non cresciamo, senza uno straccio di politica industriale ed energetica ( quando anche l’Arabia Saudita ha affermato che entro 20 anni, meno del 50% della sua ricchezza prodotta deriverà dal petrolio…. l’Arabia) E’ COLPA DELLA COSTITUZIONE E NESSUN ECONOMISTA SE NE MAI ACCORTO……… DICE BENE D’ALEMA


  • So lo

    NO, in tutto e per tutto in quanto il SI è pieno di ipocrisia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati