Manfredonia
"In una Regione che vuol dirsi moderna e attenta alle esigenze della sua popolazione, il contrasto ad ogni forma di barriera deve rappresentare una priorità"

Autobus tpl disabili, Gatta: “A breve acquisti per mezzi senza barriere”

“La Puglia – aggiunge - è impegnata attualmente nell’utilizzo delle risorse provenienti dal decreto legge n.16 del 2015, risultando assegnataria di un finanziamento di 6 milioni e 800 mila euro"


Di:

Bari. “In una Regione che vuol dirsi moderna e attenta alle esigenze della sua popolazione, il contrasto ad ogni forma di barriera deve rappresentare una priorità. Ed è per questo che, nei mesi scorsi, ho depositato un’interrogazione consiliare per sollecitare la dotazione, sugli autobus del servizio pubblico, delle pedane di sollevamento per utenti disabili. Oggi è pervenuta la risposta dell’assessore regionale Nunziante da cui si evince la condivisione della necessità, ma anche una carenza temporanea di risorse per gli interventi idonei sull’intero parco mezzi”. Lo rende noto il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta.

“La Puglia – aggiunge – è impegnata attualmente nell’utilizzo delle risorse provenienti dal decreto legge n.16 del 2015, risultando assegnataria di un finanziamento di 6 milioni e 800 mila euro per l’acquisto di mezzi a basso impatto ambientale. Inoltre, è in corso la fase conclusiva di approvazione di un decreto ministeriale per la programmazione del riparto di altre risorse tra le varie Regioni, destinate anch’esse al rinnovo dei parchi automobilistici per il trasporto pubblico regionale e interregionale (alla Puglia dovrebbero spettare circa 26 milioni di euro). Infine, ho ricevuto notizia dalla Giunta regionale dello stanziamento di altri 25 milioni di euro – in base a quanto stabilito nella Legge di Stabilità regionale – proprio per l’erogazione di contributi in favore dei soggetti titolari di contratti di servizi di trasporti pubblici locali, per l’acquisto di materiale rotabile che dovrà essere adeguatamente attrezzato per il trasporto degli utenti disabili”. “Non appena saranno disponibili tutte queste risorse – conclude Gatta – la Regione provvederà ad acquistare autobus senza alcun tipo di barriere. Ci auguriamo che ciò avvenga nei tempi più brevi per non ostacolare oltre il diritto alla mobilità dei cittadini diversamente abili, per i cui diritti continueremo a batterci”.

Autobus tpl disabili, Gatta: “A breve acquisti per mezzi senza barriere” ultima modifica: 2017-09-06T09:31:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi