CapitanataSan Severo
Continua l’emergenza sangue estiva: Avis San Severo chiama a raccolta i suoi donatori

Emergenza sangue, raccolta Avis a San Severo

AVIS San Severo ricorda inoltre che chi donerà sangue presso la sede AVIS San Severo o al Centro Trasfusionale dell’Ospedale Teresa Masselli-Mascia di San Severo riceverà un buono pizza da consumare presso pizzerie convenzionate di San Severo

Di:

San Severo. Il 7 settembre sarà possibile donare il sangue presso la sede AVIS San Severo di via Daunia, 12 dalle ore 17 alle 20. L’estate non è ancora finita e l’emergenza sangue è ancora alta. AVIS San Severo lancia dunque un appello ai suoi donatori affinché vadano a donare il sangue, necessario ai presidi ospedalieri di zona per far fronte al numero maggiore di interventi che contraddistingue questo periodo.

“Per donare il sangue bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 65 anni, avere un peso non inferiore ai 50 kg, essere in buona salute e avere uno stile di vita sano che non comprometta la salute di chi dona e di chi riceve la donazione di sangue – dice Vincenzo Minischetti, presidente Avis San Severo che continua – l’idoneità alla donazione viene stabilita mediante un colloquio personale e riservato ed una valutazione clinica da parte di un medico, che valuterà gli esami di laboratorio previsti per garantire la sicurezza del donatore e del ricevente”.

AVIS San Severo ricorda inoltre che chi donerà sangue presso la sede AVIS San Severo o al Centro Trasfusionale dell’Ospedale Teresa Masselli-Mascia di San Severo riceverà un buono pizza da consumare presso pizzerie convenzionate di San Severo.

Emergenza sangue, raccolta Avis a San Severo ultima modifica: 2017-09-06T14:15:09+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi